Mercoledì 20 Novembre 2019 | 10:58

NEWS DALLA SEZIONE

FOGGIA
Droga e armi sul Gargano, 24 arresti

Droga e armi sul Gargano, 24 arresti

 
BOLZANO
Maltempo,Alto Adige torna alla normalità

Maltempo,Alto Adige torna alla normalità

 
PAVIA
Custode sparisce durante orario lavoro

Custode sparisce durante orario lavoro

 
ROMA
Mattarella, molto da fare per i bambini

Mattarella, molto da fare per i bambini

 
MILANO
Insulti razzisti a una 24enne, indagini

Insulti razzisti a una 24enne, indagini

 
NOVARA
Donna uccisa in casa, indagano Cc

Donna uccisa in casa, indagano Cc

 
REGGIO CALABRIA
Esplode negozio, 4 Vvf e 4 Ps feriti

Esplode negozio, 4 Vvf e 4 Ps feriti

 
ROMA
Papa: è arrivato a Bangkog

Papa: è arrivato a Bangkog

 
NAPOLI
False consulenze in danno Cnr, 6 arresti

False consulenze in danno Cnr, 6 arresti

 
MILANO
Crolla soletta escape room, grave

Crolla soletta escape room, grave

 
MILANO
In auto uccide motociclista e si spara

In auto uccide motociclista e si spara

 

Il Biancorosso

serie c
Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccei dati
Salento, il gioco d'azzardo brucia 869 milioni di euro

Salento, il gioco d'azzardo brucia 869 milioni di euro

 
Barinel Barese
Proiettili nella posta a sindaco Gioia del Colle, solidarietà dal mondo politico

Proiettili nella posta a sindaco Gioia del Colle, solidarietà dal mondo politico

 
Potenzail giallo
Potenza, morta in casa sepolta da rifiuti ed escrementi: è mistero

Potenza, morta in casa sepolta da rifiuti ed escrementi: è mistero

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, prosegue presidio aziende indotto: «Paghino, o domani si spegne tutto». Taranto e Regione si costituiranno in giudizio

Mittal, aziende indotto in presidio: «Paghino, o domani si spegne tutto». Taranto e Regione si costituiranno in giudizio

 
Foggianel Foggiano
Fiamme nel «ghetto» di Borgo Mezzanone: bruciano almeno 10 baracche

Fiamme nel «ghetto» di Borgo Mezzanone: bruciano almeno 10 baracche

 
MateraLa protesta
Matera, operai FerroSud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

Matera, operai Ferrosud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

 
BariIl caso
Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

 
Brindisispettacoli
PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

 

i più letti

ANCONA

Carabiniere ferito dimesso da ospedale

Un ubriaco lo aveva accoltellato, ora periodo di convalescenza

Carabiniere ferito dimesso da ospedale

ANCONA, 14 LUG - È stato dimesso oggi dall'ospedale Umberto I di Ancona il brigadiere dei carabinieri Mario Iadonato che il 29 giugno scorso era stato ferito con una coltellata alla schiena da un 46enne marocchino ubriaco a Montegiorgio, nel Fermano. Il militare è tornato a casa dalla sua famiglia dove trascorrerà la convalescenza prima di rientrare in servizio. Seppur ancora dolorante, fa sapere il comando provinciale dei Carabinieri di Fermo, le condizioni di salute di Iadonato sono buone. Il brigadiere era stato inizialmente trasportato all'ospedale Augusto Murri di Fermo, dove era rimasto ricoverato per diversi giorni in prognosi riservata. Poi è stato trasferito all'ospedale di Ancona per essere sottoposto a un intervento in toracoscopia all'altezza del polmone sinistro, avvenuto il 9 luglio, necessario per rimuovere un riversamento di sangue. Oggi le dimissioni dal reparto di Chirurgia toracica dell'Umberto I.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie