Domenica 20 Ottobre 2019 | 03:44

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Cile, imposto il coprifuoco a Santiago

Cile, imposto il coprifuoco a Santiago

 
ROMA
Festa Roma, Murray tra ritardi e ironia

Festa Roma, Murray tra ritardi e ironia

 
CARDANO AL CAMPO (VARESE)
Scontro bus navetta-auto, 6 feriti lievi

Scontro bus navetta-auto, 6 feriti lievi

 
VENTIMIGLIA (IMPERIA)
118 kg hashish e 'marija' su furgone

118 kg hashish e 'marija' su furgone

 
PERUGIA
Conte, lavoriamo a decreto terremoto

Conte, lavoriamo a decreto terremoto

 
MILANO
Lite fra camionisti,1 ferito e 1 arresto

Lite fra camionisti,1 ferito e 1 arresto

 
MATERA
Fioramonti inaugura il Campus di Matera

Fioramonti inaugura il Campus di Matera

 
FIRENZE
Siria, 2mila in corteo a Firenze

Siria, 2mila in corteo a Firenze

 
ROMA
Di Maio, colpire grandi evasori

Di Maio, colpire grandi evasori

 
PERUGIA
Conte, non cerco voti, programma chiaro

Conte, non cerco voti, programma chiaro

 
ROMA
Manovra: Gallo, sì a sugar tax

Manovra: Gallo, sì a sugar tax

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'incidente
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

MACERATA

Ragazza pakistana,"fu investita a terra"

Padre accusato omicidio preterintenzionale in Assise a Macerata

Ragazza pakistana,"fu investita a terra"

MACERATA, 26 GIU - L'auto investitrice non gettò a terra la ragazza, ma, con la ruota destra anteriore, schiacciò il corpo di Azka già sull'asfalto. L'ex comandante della polizia stradale di Civitanova, Leonardo Bonfitto ha testimoniato nel processo in Corte d'assise a Macerata a carico Muhammad Riaz 45 anni, pakistano, accusato dell'omicidio preterintenzionale della figlia Azka Riaz, 19 anni, di maltrattamenti in famiglia e di violenza sessuale su Azka e su un'altra figlia. Prima di essere investita, per l'accusa, la ragazza venne picchiata dal padre e lasciata esanime sulla Sp 485 a Trodica di Morrovalle la sera del 24 febbraio 2018. Sono stati sentiti i testimoni dell'accusa, sostenuta dal procuratore Giovanni Giorgio. Bonfitto fu tra i primi a intervenire per i rilievi. In aula sono state proiettate immagini relative all'incidente e ai rilievi autoptici sul corpo della giovane. Osservando le immagini Riaz ha pianto, ha riferito il difensore, l'avv. Giorgio Laganà a margine del processo che si svolge a porte chiuse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie