Lunedì 14 Ottobre 2019 | 10:47

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Terremoto:Fioramonti,ricostruzione lenta

Terremoto:Fioramonti,ricostruzione lenta

 
CAGLIARI
Vertici Coldiretti e Codacons indagati

Vertici Coldiretti e Codacons indagati

 
ISTANBUL
Erdogan: ok da Mosca, attacchiamo Kobane

Erdogan: ok da Mosca, attacchiamo Kobane

 
ISTANBUL
Siria: Turchia prepara attacco a Kobane

Siria: Turchia prepara attacco a Kobane

 
ROMA
Fino a 13 anni carcere a leader catalani

Fino a 13 anni carcere a leader catalani

 
ROCCELLA IONICA (CATANZARO)
Migranti in Calabria su 2 piccole barche

Migranti in Calabria su 2 piccole barche

 
CATANZARO
Operazione Cc, 17 arresti per ndrangheta

Operazione Cc, 17 arresti per ndrangheta

 
CARAPELLE (FOGGIA)
Rogo in centro raccolta rifiuti Foggiano

Rogo in centro raccolta rifiuti Foggiano

 
BRUXELLES
Di Maio-Le Drian: Ue sia unita su Siria

Di Maio-Le Drian: Ue sia unita su Siria

 
ROMA
Ecuador, annunciata fine delle proteste

Ecuador, annunciata fine delle proteste

 
ROMA
Criminalità: 6500 reati al dì, in calo

Criminalità: 6500 reati al dì, in calo

 

Il Biancorosso

contro la ternana
Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel foggiano
Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

 
Barinel Barese
Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

 
Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

BARI

Caccia ai killer del fratello del boss

Andria, hanno sparato vicino al parco giochi. In coma il ferito

Caccia ai killer del fratello del boss

BARI, 25 GIU - Sono quasi certamente due i killer di Vito Griner, il 40enne ucciso ieri sera in un agguato compiuto con colpi di pistola calibro 9x21 a poca distanza dal parco giochi dell'affollata villa comunale di Andria. Contro Griner, detenuto ai 'domiciliari' fino al 30 aprile scorso e fratello del boss Filippo, sono stati sparati 5 o 6 proiettili, tre dei quali lo hanno ferito. Un proiettile ha colpito invece Nicola Lovreglio, di 39 anni, che era in sua compagnia. Lovreglio è stato operato nella notte ed ora è in coma farmacologico. E' stato ferito all'addome, ma non sarebbe in pericolo di vita. Durante la notte i carabinieri hanno ascoltato parenti, testimoni e conoscenti delle vittime. Non è ancora chiaro se i sicari siano giunti a bordo di uno scooter o di un'auto e l'assenza di telecamere nella zona non aiuta a chiarire la dinamica dei fatti. Nelle scorse ore sono state numerose le perquisizioni e i controlli compiuti dai carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie