Sabato 19 Ottobre 2019 | 14:41

NEWS DALLA SEZIONE

GENOVA
Allerta arancione su centro Liguria

Allerta arancione su centro Liguria

 
ROMA
Cile: in fiamme palazzo Enel a Santiago

Cile: in fiamme palazzo Enel a Santiago

 
MILANO
Preso stalker con Codice rosso

Preso stalker con Codice rosso

 
ROMA
Catalogna: Torra,no a violenza,ma avanti

Catalogna: Torra,no a violenza,ma avanti

 
MATERA
Scuola: a pranzo con il Ministro

Scuola: a pranzo con il Ministro

 
AOSTA
In auto con turchi irregolari, 2 arresti

In auto con turchi irregolari, 2 arresti

 
BOLOGNA
Caso moto acqua, pm chiede archiviazione

Caso moto acqua, pm chiede archiviazione

 
MILANO
Bimbo precipitato: forse usò sedia

Bimbo precipitato: forse usò sedia

 
TORINO
Sgozza compagna, aveva ucciso fidanzata

Sgozza compagna, aveva ucciso fidanzata

 
LONDRA
Brexit, Corbyn dice no all'accordo

Brexit, Corbyn dice no all'accordo

 
CAGLIARI
Migranti: 76 in Sardegna in due giorni

Migranti: 76 in Sardegna in due giorni

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
BariLavoro
Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

 
FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
BatAlla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

ANCONA

Sisma, arrestati negano davanti al gip

Sentiti ad Ascoli funzionario Marche e imprenditrice S.Benedetto

Sisma, arrestati negano davanti al gip

ANCONA, 14 GIU - Il funzionario della Regione Marche Stefano Mircoli e l'imprenditrice di San Benedetto del Tronto Cristina Perotti, arrestati dalla Guardia di finanza per corruzione e rivelazione d'ufficio nell'ambito di un'inchiesta della procura di Ascoli Piceno sulla gestione delle macerie post sisma nel Piceno e nel Fermano, hanno negato ogni responsabilità per le accuse nell'interrogatorio di garanzia davanti al gip Annalisa Giusti. Solo Mircoli, funzionario dell'ufficio regionale che sovraintende allo smaltimento macerie, difeso all'avv. Massimo Monaldi, ha avanzato richiesta di scarcerazione sulla quale il gip si è riservato. "Non vi è motivo - afferma il legale - che resti detenuto: l'accusa ha sequestrato documenti, materiale informatico, telefonini e account e-mail degli indagati, non sussiste più il pericolo di inquinamento delle prove, tanto più che è stato sospeso dalle mansioni in Regione". Il legale della Perotti, avv. Francesco De Minicis si riserva di fare la stessa richiesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie