Martedì 25 Giugno 2019 | 10:09

NEWS DALLA SEZIONE

BARI
Caccia ai killer del fratello del boss

Caccia ai killer del fratello del boss

 
NEW YORK
Trump, attacco a Iran senza ok Congresso

Trump, attacco a Iran senza ok Congresso

 
BOLOGNA
'ndrangheta, arresti in Emilia Romagna

'ndrangheta, arresti in Emilia Romagna

 
MOSCA
Tre astronauti rientrati dalla Iss

Tre astronauti rientrati dalla Iss

 
TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in lieve ribasso

Borsa: Tokyo, apertura in lieve ribasso

 
NEW YORK
Trump: sull'Iran decido senza Congresso

Trump: sull'Iran decido senza Congresso

 
STRASBURGO (FRANCIA)
Cde, assemblea vota per ritorno russi

Cde, assemblea vota per ritorno russi

 
ROMA
Premier Svezia si complimenta con Conte

Premier Svezia si complimenta con Conte

 
MILANO
Mattarella: Italia sana,con zone d'ombra

Mattarella: Italia sana,con zone d'ombra

 
ROMA
Salvini,mons.Nosiglia aiuti gli italiani

Salvini,mons.Nosiglia aiuti gli italiani

 
ROMA
Giochi invernali,Di Maio: vince lo sport

Giochi invernali,Di Maio: vince lo sport

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il tour della Puglia di Antenuccitra cene, amici e calciatori

Il tour della Puglia di Antenucci tra cene, amici e calciatori

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'emergenza
Xylella, produzione olive in Salento giù del 16%

Xylella, produzione olive in Salento giù del 16%

 
HomeCriminalità
Andria, agguato tra la gente: ucciso fratello del boss, un ferito

Andria, agguato tra la gente: ucciso fratello del boss, un ferito

 
FoggiaL'annuncio
Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

 
PotenzaArrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
GdM.TVIl caso
Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

 
BrindisiNel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
TarantoIl caso
Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

 
MateraA Montescaglioso
Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

 

i più letti

ANCONA

Sisma, arrestati negano davanti al gip

Sentiti ad Ascoli funzionario Marche e imprenditrice S.Benedetto

Sisma, arrestati negano davanti al gip

ANCONA, 14 GIU - Il funzionario della Regione Marche Stefano Mircoli e l'imprenditrice di San Benedetto del Tronto Cristina Perotti, arrestati dalla Guardia di finanza per corruzione e rivelazione d'ufficio nell'ambito di un'inchiesta della procura di Ascoli Piceno sulla gestione delle macerie post sisma nel Piceno e nel Fermano, hanno negato ogni responsabilità per le accuse nell'interrogatorio di garanzia davanti al gip Annalisa Giusti. Solo Mircoli, funzionario dell'ufficio regionale che sovraintende allo smaltimento macerie, difeso all'avv. Massimo Monaldi, ha avanzato richiesta di scarcerazione sulla quale il gip si è riservato. "Non vi è motivo - afferma il legale - che resti detenuto: l'accusa ha sequestrato documenti, materiale informatico, telefonini e account e-mail degli indagati, non sussiste più il pericolo di inquinamento delle prove, tanto più che è stato sospeso dalle mansioni in Regione". Il legale della Perotti, avv. Francesco De Minicis si riserva di fare la stessa richiesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie