Lunedì 20 Maggio 2019 | 09:09

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Schiaffo di Google a Huawei, rompe col colosso cinese

 
GENOVA

Cargo con armi: Bahri Yambu attraccata in porto Genova

 
ROMA

1500 pratiche cittadinanza sospette, 6 arresti, 19 indagati

 
GENOVA
Bahri Yambu attracca in porto Genova

Bahri Yambu attracca in porto Genova

 
WASHINGTON

Intel interrompe le forniture a Huawei

 
PECHINO

Borsa: Shanghai negativa, apre a -0,26%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,44%)

 
WASHINGTON

Google rompe con Huawei dopo il bando di Trump

 
WASHINGTON

Trump, se Iran vuole combattere sarà la sua fine

 
ROMA
Juve: Barzagli lascia, standing ovation

Juve: Barzagli lascia, standing ovation

 
PALERMO
Migranti da Sea Watch a Lampedusa

Migranti da Sea Watch a Lampedusa

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatRiflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
LecceVerso il voto
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

MILANO

Battisti: pg, corretta espulsione

Difesa, in base a legge deve espiare 20 anni

Battisti: pg, corretta espulsione

MILANO, 17 MAG - Non è stata una procedura di estradizione ma di espulsione quella di Cesare Battisti, l'ex terrorista condannato definitivamente all'ergastolo per 4 omicidi commessi alla fine degli anni '70, e fermato a Santa Cruz lo scorso 12 gennaio dopo essere fuggito dal Brasile. Lo ha detto il pg Antonio Lamanna nel corso dell'incidente di esecuzione davanti alla Corte d'Assise d'appello di Milano, ritenendo che la procedura seguita è stata corretta e che non vale l'accordo di estradizione tra l'Italia e Brasile. "Non chiedo lo sconto di pena ma l'applicazione della legge, perchè pena da scontare non vuol dire sconto di pena" sono le conclusioni con cui il difensore di Battisti, Davide Steccanella, ha chiesto, in forza dell'accordo di estradizione tra Italia e Brasile, di commutare la pena definitiva dell'ergastolo inflitta all'ex terrorista, ora in carcere in Sardegna dopo una lunga latitanza, in 30 anni che, al netto del periodo di detenzione già sofferto, scendono a 20 anni, 7 mesi e 24 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400