Giovedì 23 Maggio 2019 | 06:41

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO

Huawei, lancio sistema operativo possibile già in autunno

 
PECHINO

Borsa: Shanghai debole, apre a -0,38%

 
ROMA

Huawei, anche Panasonic ferma le forniture

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,48%)

 
WASHINGTON

Media, piano Pentagono per altri 10 mila soldati in Mo

 
ROMA

Onu chiede a Gb di lasciare le isole Chagos entro 6 mesi

 
SIENA
Bus in scarpata: arrestato l'autista

Bus in scarpata: arrestato l'autista

 
SIENA

Bus in scarpata: arrestato autista per omicidio stradale

 
NEW YORK

Fca: Manley scommette su Brasile, rafforza investimenti

 
CAMPOBASSO
Finita rivolta nel carcere di Campobasso

Finita rivolta nel carcere di Campobasso

 
ROMA

Siria: Sandrini a pm,mai perso la speranza di tornare libero

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
BariL'enfant prodige
Mola, baby genio a 8 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

Mola, baby genio a 9 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

 
BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

CASERTA

Abusi su bimba, finisce ai domiciliari

Bloccato nel Casertano romeno, la vittima ha ora 13 anni

Abusi su bimba, finisce ai domiciliari

CASERTA, 18 APR - Un romeno residente a Bellona (Caserta) è finito agli arresti domiciliari nell'ambito di una indagine della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, con l'accusa di aver costretto una bambina a subire continui abusi sessuali per oltre quattro anni. E' stata la piccola, che oggi ha 13 anni, a raccontare ai genitori dell'incubo vissuto; è accaduto appena qualche settimana fa, poi il 22 marzo il padre e la madre della vittima hanno presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Vitulazio. Le indagini sono andate avanti molto velocemente. La piccola, è emerso, avrebbe subito i primi abusi quando aveva nove anni; era il 2014, e le violenze sarebbero proseguite fino all'ottobre 2018. La ragazzina è stata ascoltata dagli inquirenti e ha confermato le accuse all'uomo, così la Procura ha deciso di procedere qualche giorno fa al fermo del romeno. Il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha poi disposto i domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400