Giovedì 18 Aprile 2019 | 18:31

NEWS DALLA SEZIONE

POTENZA
Picerno in C grazie allo zio d'America

Picerno in C grazie allo zio d'America

 
ROMA

Libri: Fedez scrittore per bambini, 'sono molto orgoglioso'

 
PISA
Fanno prostituire figlia 13enne,indagati

Fanno prostituire figlia 13enne,indagati

 
PISA

Facevano prostituire figlia 13enne, indagati genitori

 
SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA)
Cc ferito, perdono? 'Adesso non saprei'

Cc ferito, perdono? 'Adesso non saprei'

 
SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA)

Maresciallo ucciso: Cc ferito, perdono? 'Adesso non saprei'

 
PARMA
Calcio donne:a Parma finale Coppa Italia

Calcio donne:a Parma finale Coppa Italia

 
REGGIO CALABRIA
Conte, con Colle rapporto leale

Conte, con Colle rapporto leale

 
MILANO
Milan: Cutrone, vogliamo Champions

Milan: Cutrone, vogliamo Champions

 
ROMA
Ex ad Ama, "su conti pressioni da Raggi"

Ex ad Ama, "su conti pressioni da Raggi"

 
NEW YORK

Barr, nel rapporto Mueller nessuna collusione Trump

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

PERUGIA

Marini, io sono persona perbene

"Ne uscirò personalmente a testa alta" afferma dopo dimissioni

PERUGIA, 16 APR - "Io sono una persona perbene, per me la politica è sempre stata 'fare l'interesse generale', da sindaco della mia Città (Todi - ndr), da Europarlamentare, ed in questi anni da Presidente di Regione": così la presidente della Regione Umbria Marini nella sua lettera pubblica di dimissioni. "Quello che sta accadendo non solo mi addolora, ma mi sconvolge e sono sicura che ne uscirò personalmente a testa alta perché, credetemi, io non ho niente a che fare con pratiche di esercizio del potere che non siano rispettose delle regole e della trasparenza, rifuggendo sempre da consorterie e gruppi di potere. Le Istituzioni vengono prima delle persone che le guidano e non possono avere ombre. Ritengo doloroso, ma giusto, rassegnare ora le mie dimissioni perché ritengo di tutelare così l'Istituzione che ho avuto l'onore di guidare, salvaguardare l'immagine della mia regione e della mia comunità e al tempo stesso avere la libertà di dimostrare la mia correttezza come persona e come amministratore pubblico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400