Giovedì 25 Aprile 2019 | 08:08

NEWS DALLA SEZIONE

MOSCA

Stretta di mano tra Putin e Kim, inizia il vertice

 
MALIBU' (CALIFORNIA)

Cinema, guida in stato d'ebbrezza per Michael Madsen

 
TOKYO

Giappone, concessa la libertà su cauzione a Ghosn

 
PECHINO

Borsa: Shanghai negativa, apre a -0,67%

 
WASHINGTON

Usa, giustiziato un suprematista bianco per omicidio d'odio

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura piatta (-0,08%)

 
WASHINGTON

Libia, media: Trump ha sostenuto l'offensiva di Haftar

 
WASHINGTON

Usa: trovato morto bimbo scomparso, arrestati genitori

 
MILANO
'Buu? Spero arbitro non abbia sentito'

'Buu? Spero arbitro non abbia sentito'

 
ROMA
Premier: vittoria City vale doppio

Premier: vittoria City vale doppio

 
MILANO
Coppa Italia: Inzaghi, finale meritata

Coppa Italia: Inzaghi, finale meritata

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

BOLOGNA

Parmalat, Sciumè riabilitato all'impresa

Imputato condannato nel processo sul default del gruppo

Parmalat, Sciumè riabilitato all'impresa

BOLOGNA, 16 APR - La Corte di appello di Bologna ha riabilitato all'esercizio di impresa commerciale Paolo Sciumè, imputato nel processo sul crac Parmalat nella veste di amministratore non esecutivo e condannato in via definitiva nel 2014 a cinque anni e tre mesi. I giudici hanno deciso sull'istanza dei difensori, che chiedevano di rideterminare la pena accessoria di 10 anni di inabilitazione, appunto, all'esercizio dell'impresa commerciale e incapacità di esercitare uffici direttivi, e l'hanno ridotta a tre anni e sei mesi, completamente espiata dal 2017. Per la terza sezione penale il confronto tra Sciumè e altre figure del processo "porta a ritenere eccessivo il periodo interdittivo decennale" inflitto sulla base di una normativa dichiarata incostituzionale. La Corte tiene conto poi del percorso di affidamento ai servizi sociali e valuta in modo positivo la personalità del condannato, dotato di spiccate competenze professionali, "pur a fronte del grave 'incidente di percorso', ormai risalente nel tempo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400