Lunedì 16 Settembre 2019 | 16:33

NEWS DALLA SEZIONE

GINEVRA
Onu, persiste rischio genocidio Rohingya

Onu, persiste rischio genocidio Rohingya

 
ROMA
Al via il Romaeuropa Festival

Al via il Romaeuropa Festival

 
MILANO
Salvini,eleggere sindaco in gamba a Roma

Salvini,eleggere sindaco in gamba a Roma

 
ROMA
A Bagnaia scritta contro donne

A Bagnaia scritta contro donne

 
TORINO
55enne indagato per morti auto in fiamme

55enne indagato per morti auto in fiamme

 
BRESCIA
Si accascia a terra, grave bimbo 6 anni

Si accascia a terra, grave bimbo 6 anni

 
FIRENZE
Toscana, tornano a scuola in 500mila

Toscana, tornano a scuola in 500mila

 
BRUXELLES
Brexit: Juncker, intensificare negoziato

Brexit: Juncker, intensificare negoziato

 
WASHINGTON
Foto Usa,'attacco a Riad da Iran e Iraq'

Foto Usa,'attacco a Riad da Iran e Iraq'

 
VERONA
Offese Mattarella, esposto a leghista

Offese Mattarella, esposto a leghista

 
ANCONA
Insulti e lancio liquidi a addetto Fs

Insulti e lancio liquidi a addetto Fs

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
LecceLa tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
MateraL'incontro
Scompenso cardiaco: impennata di ricoveri, se ne discute a Matera

Scompenso cardiaco: impennata di ricoveri, se ne discute a Matera

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 

i più letti

FIRENZE

Terrorismo, espulso imam di Grosseto

Nel 2015 soggiornò con 1/a foreign fighter italiana dell'Isis

Terrorismo, espulso imam di Grosseto

FIRENZE, 16 APR - Sospettato di fare proselitismo per l'Isis l'imam della comunità islamica di Grosseto, prelevato dalla sezione antiterrorismo della Digos e accompagnato al Cie di Torino, domani verrà espulso dall'Italia. Albanese di etnia macedone, Zejnullah Sadiki era già noto alle cronache perché, quando nel 2015 in provincia di Grosseto fu scoperta una cellula jiadista, emerse che aveva soggiornato insieme a Maria Giulia Sergio, alias Fatima, la prima foreign fighter italiana che poi partì per la Siria per arruolarsi con l'Isis. A dare notizia dell'allontanamento è stato lo stesso Sadiki su Facebook: "Sono stato prelevato - ha scritto - perché sono una persona pericolosa per lo stato italiano in quanto imam sempre più radicale, e perché frequento molti centri islamici. Ma se c'è ancora giustizia nello stato italiano tornerò".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie