Mercoledì 26 Giugno 2019 | 17:50

NEWS DALLA SEZIONE

BRINDISI

 
ANCONA
Ok commissione pdl su monouso plastica

Ok commissione pdl su monouso plastica

 
NEW YORK
"Se vinciamo non vado alla Casa Bianca"

"Se vinciamo non vado alla Casa Bianca"

 
LIVORNO
Ruba ad anziana in carrozzina, arrestata

Ruba ad anziana in carrozzina, arrestata

 
ROMA
Stadio Roma:chiesta archiviazione Raggi

Stadio Roma:chiesta archiviazione Raggi

 
MONZA
Furto di libri preziosi in Gb,15 arresti

Furto di libri preziosi in Gb,15 arresti

 
MILANO
mercato Inter, anche Conte in sede

mercato Inter, anche Conte in sede

 
MACERATA
Ragazza pakistana,"fu investita a terra"

Ragazza pakistana,"fu investita a terra"

 
PADOVA
Migranti: Padova, installazione cadaveri

Migranti: Padova, installazione cadaveri

 
AOSTA
Volo con sci, impresa francese M.Bianco

Volo con sci, impresa francese M.Bianco

 
MILANO
Omicidio in piazzale Loreto, ergastolo

Omicidio in piazzale Loreto, ergastolo

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: interviene il Canadair

 
BariIl caso
Ruvo, gli chiedono indicazioni stradali poi lo picchiano e gli rubano l'auto: un arresto

Ruvo, gli chiedono indicazioni stradali poi lo picchiano e gli rubano l'auto: un arresto

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, raccolta abusiva di scommesse: sequestro in una ricevitoria

Potenza, raccolta abusiva di scommesse: sequestro in una ricevitoria

 
FoggiaLa lettera agli assassini
Lupara bianca nel Foggiano, mamma vittima: «Pentitevi, dopo di me c'è solo la giustizia»

Lupara bianca nel Foggiano, mamma vittima: «Pentitevi, dopo di me c'è solo la giustizia»

 
TarantoLe aggressioni
Manduria, botte e calci all'anziano per condividere i video sui social: le azioni della baby-gang

Manduria: «È diventato pazzo il triplo», così il branco derideva il disabile

 
LecceL'inchiesta
Scorrano, c’è l’ipotesi scioglimento per il Comune

Mafia, a Scorrano ipotesi scioglimento del Comune
Il sindaco: «Nessun patto elettorale con clan»

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

ROMA

Aic, per razzismo 41% violenze su atleti

Presentata a Milano quinta edizione "Calciatori sotto tiro"

Aic, per razzismo 41% violenze su atleti

ROMA, 15 MAR - Sono stati oltre 500 nella stagione 2017/18 i casi di violenza nei confronti dei calciatori e il razzismo è intanto diventato la principale tra le cause, con il 41%, prima della sconfitta o di un rendimento sportivo al di sotto delle aspettative. E' quanto emerge dal report "Calciatori sotto tiro" curato dall'Aic e volto a evidenziare i principali casi di intimidazione e violenza nei confronti di calciatori, professionisti e dilettanti. Dal report, giunto alla quinta edizione e presentato, emerge che il nord è l'area più pericolosa dove giocare, lo stadio è il luogo predominante delle minacce e il calciatore viene colpito (nella maggior parte dei casi da tifosi avversari) quando è solo (71% dei casi) perché è più indifeso. Ma resta un 25% di attacchi dalle proprie tifoserie. Da evidenziare che, rispetto al discorso razzismo, nella stagione 2015/2016 questo rappresentava la causa del 21% degli episodi, la sconfitta sfiorava invece il 60%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie