Mercoledì 27 Marzo 2019 | 03:27

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,33%)

 
ROMA

Gaza: raid Israele dopo razzo lanciato da Striscia

 
ROMA
Euro 2020, risultati qualificazioni

Euro 2020, risultati qualificazioni

 
PRAGA
Amichevole, Repubblica Ceca-Brasile 1-3

Amichevole, Repubblica Ceca-Brasile 1-3

 
ROMA
Quagliarella gol 'anziani',non sento età

Quagliarella gol 'anziani',non sento età

 
ROMA

Yemen: raid contro ospedale, 7 morti

 
BRUXELLES

Migranti: Ue valuta proroga 6 mesi Sophia ma senza navi

 
MOSCA
Pogrebnyak,'strano un nero nella Russia'

Pogrebnyak,'strano un nero nella Russia'

 
ANCONA

Europee: Calenda, Bannon non sa nulla Ue, scuola nasce male

 
ANCONA
Calenda, Bannon non sa come funziona Ue

Calenda, Bannon non sa come funziona Ue

 
CIRÒ (CROTONE)
Neonato morto in giardino abitazione

Neonato morto in giardino abitazione

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

 
LecceLa sentenza
Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

 
BrindisiL'episodio
Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

 
TarantoUn 36enne
Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

 
GdM.TVNel foggiano
«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

 

PALERMO

Padre e figlio uccisi a Palermo: si costituisce assassino

Giovane già condannato per la morte di un medico durante rissa

PALERMO, 15 MAR -Il presunto assassino di Antonino Lupo, 53 anni, e del figlio Giacomo di 19 anni, uccisi ieri sera a colpi d'arma da fuoco nel quartiere Zen di Palermo, si è costituito. L'uomo si è presentato ai Carabinieri, accompagnato da un avvocato. Si tratta di Giovanni Colombo, 27 anni, con diversi precedenti penali, condannato nel febbraio scorso a due anni per rissa nell'ambito del processo sulla morte del giovane medico palermitano Aldo Naro, assassinato nel 2015 giorni durante una festa in discoteca. Venne colpito con un calcio da un 17enne, Andrea Balsano, che confessò il delitto ed è stato già condannato a dieci anni. Colombo, insieme ad altri due amici, Pietro Covello e Mariano Russo, anche loro condannati a due anni, sarebbe stato tra i protagonisti della rissa. Anche il duplice omicidio di ieri, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe legato a una lite avvenuta tra Giacomo Lupo, campione di pugilato che il giorno prima aveva festeggiato il suo 19esimo compleanno, e Giovanni Colombo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400