Venerdì 22 Marzo 2019 | 14:57

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Idea A in Cina,ma da Fifa già un no Liga

Idea A in Cina,ma da Fifa già un no Liga

 
TORINO
Scomparsa da 17 anni, box sequestrato

Scomparsa da 17 anni, box sequestrato

 
ISTANBUL

Erdogan, combattere islamofobia come l'antisemitismo

 
ROMA

Pensioni: sindacati, manifestazione nazionale 1 giugno

 
MILANO

Ruby:legale famiglia Fadil lascia mandato,contrasti su linea

 
MILANO
Legale famiglia Fadil lascia mandato

Legale famiglia Fadil lascia mandato

 
ROMA

Amb. Israele, amarezza astensione Italia all'Onu su Gaza

 
NEW YORK

Trump a Ue, niente dazi sulle auto prodotte negli Usa

 
ROMA

Fondazione Pma Italia,da 29 aprile eterologa a rischio

 
NAPOLI
Abusi in stazione,libero uno dei fermati

Abusi in stazione,libero uno dei fermati

 
NAPOLI

Violentata in stazione: torna libero uno dei fermati

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'operazione della Gdf
Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

 
LecceIl caso
Lecce, truffe ad Inps e Agenzie delle entrate: due indagati

Lecce, truffe ad Inps e Agenzie delle entrate: due professionisti salentini arrestati

 
TarantoIl caso
Mottola, nascondeva in casa pistola e proiettili: arrestato 32enne

Mottola, nascondeva in casa pistola e proiettili: arrestato 32enne

 
FoggiaIl rito religioso
Foggia si stringe intorno all’Iconavetere: in migliaia alla Festa Patronale

Foggia si stringe intorno all’Iconavetere: in migliaia alla Festa Patronale

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 
BrindisiA brindisi
In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

 

ROMA

Cassazione conferma, 25 anni a padre Graziano

Condanna definitiva del frate congolese per la morte di Guerrina

ROMA, 20 FEB - La Cassazione ha condannato in via definitiva a 25 anni il frate congolese Gratien Alibi, per la morte di Guerrina Piscaglia, scomparsa da un piccolo paese dell'Aretino il primo maggio 2014. Secondo l'accusa il religioso, conosciuto nella sua comunità come padre Graziano, ha ucciso la donna con cui aveva una relazione e ne ha soppresso il cadavere. Dopo circa tre ore di camera di consiglio, la prima sezione penale della Cassazione ha respinto il ricorso confermando la condanna emessa dalla Corte d'assise d'appello di Firenze il 14 dicembre 2017. In primo grado il frate, che non ha mai ammesso il delitto, era stato condannato a 27 anni. Guerrina Piscaglia, 50 anni, è scomparsa da Ca' Raffaello. Le indagini hanno ricostruito che tra i due vi era una relazione. Secondo i giudici d'appello padre Graziano ha ucciso la donna in un momento di rabbia, dopo che Guerrina aveva minacciato di rivelare la relazione ai superiori del frate. L'uomo ha quindi fatto sparire il corpo e depistato le indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400