Domenica 24 Febbraio 2019 | 07:05

NEWS DALLA SEZIONE

CUCUTA (COLOMBIA)

Guaidò: valutare ogni opzione contro Maduro

 
CAGLIARI

Sardegna: seggi aperto, si vota fino alle 22

 
CAGLIARI
Sardegna: seggi aperti,voto fino alle 22

Sardegna: seggi aperti,voto fino alle 22

 
PECHINO

Cina, autobus si schianta in miniera d'argento: 21 morti

 
CUCUTA (COLMBIA)

Venezuela, Guaidò: incontrerò vedrò Pence a Bogotà

 
DUBAI

Arabia Saudita nomina prima donna ambasciatrice in Usa

 
ROMA

Guaidò, distruggere aiuti è crimine contro umanità

 
ROMA
Junior Tim Cup allo stadio Benito Stirpe

Junior Tim Cup allo stadio Benito Stirpe

 
ROMA
Serie A: Frosinone-Roma 2-3

Serie A: Frosinone-Roma 2-3

 
BERLINO

Austria: valanga vicino al confine con la Germania, un morto

 
GERUSALEMME

Netanyahu difende alleanza con estrema destra 'Jewish Power'

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

CARACAS

Venezuela: Maduro, trionferemo contro aggressione Usa

Presidente respinge aiuti umanitari, "sono uno show"

CARACAS, 14 FEB - "Il Venezuela trionferà contro l'aggressione criminale dell'impero statunitense", ha assicurato il presidente venezuelano Nicolas Maduro, che ha sfidato direttamente Donald Trump, dicendogli che "non ci arrenderemo davanti all'imperialismo e andremo avanti nel nostro sentiero di dignità, di ribellione, di rispetto". Maduro è tornato a denunciare che l'assistenza umanitaria inviata al Venezuela dall'estero è inutile, perché il Paese dispone "di tutte le condizione per un grande salto produttivo", e comunque "non è un popolo di schiavi o di mendicanti" e "i presunti aiuti" sono solo "uno show" per giustificare un intervento militare. Riferendosi senza nominarlo a Juan Guaidò - il presidente del Parlamento che ha assunto i poteri dell'Esecutivo - Maduro ha detto che "hanno messo lì un fantoccio per fare il lavoro del cavallo di Troia, ma non è andata come pensavano: il Venezuela è in pace". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400