Mercoledì 22 Maggio 2019 | 18:37

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA

(2)

 

Siria: 'regime non ha usato armi chimiche'

 
WASHINGTON

Trump rompe con dem, prima cessino false indagini

 
LONDRA

Brexit: media, golpe contro May in corso in casa Tory

 
ROMA

Mattarella, idee Falcone-Borsellino vivono

 
PECHINO

Dazi: Cina a difesa Hikvision, basta discredito Usa

 
RIMINI
Vaccini, no Tar a ricorso sulle multe

Vaccini, no Tar a ricorso sulle multe

 
ROMA

Berlusconi, dopo voto governo a casa

 
ROMA

Marcucci (Pd), governo ci 'costa' 32 mld

 
ROMA

Di Maio alla Lega, basta minacce di crisi

 
Parigi

Haftar a Macron, pronto a pausa ostilità

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
BariLa guardia costiera
Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: il pesce dato in beneficenza

Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: pesce in beneficenza

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
TarantoIl caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

TARANTO

Ex Ilva: polveri su città, chiesto incontro a Prefetto

Wind day,'Taranto Libera' invoca intervento a tutela popolazione

TARANTO, 13 FEB - "Un mix micidiale di rifiuti e minerali, che si riversa sulla città, viene respirato dai cittadini e si posa su case, balconi e piantagioni limitrofe allo stabilimento. In queste condizioni, in cui il cittadino di Taranto vive i Wind Days, non viene assicurato l'effetto della nostra Costituzione". Lo scrivono Luciano Manna e Angelo Di Ponzio del movimento ambientalista "Taranto Libera", che sollecitano un incontro urgente al prefetto Donato Cafagna chiedendo azioni a tutela della popolazione per i rischi determinati dalla dispersione degli inquinanti provenienti dallo stabilimento siderurgico ex Ilva, oggi ArcelorMittal, soprattutto in occasione dei Wind days, giorni di forte vento proveniente da nord ovest. Alla lettera allegano una foto emblematica delle polveri del Siderurgico sollevate dal vento. "Sul sito del Comune - osservano - vengono annunciati come Wind days quelli del 12, 13 e 14 febbraio con le consuete precauzioni della Asl, ma nessuna istituzione si è mai pronunciata sui rischi sanitari".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400