Domenica 24 Febbraio 2019 | 06:43

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO

Cina, autobus si schianta in miniera d'argento: 21 morti

 
CUCUTA (COLMBIA)

Venezuela, Guaidò: incontrerò vedrò Pence a Bogotà

 
DUBAI

Arabia Saudita nomina prima donna ambasciatrice in Usa

 
ROMA

Guaidò, distruggere aiuti è crimine contro umanità

 
ROMA
Junior Tim Cup allo stadio Benito Stirpe

Junior Tim Cup allo stadio Benito Stirpe

 
ROMA
Serie A: Frosinone-Roma 2-3

Serie A: Frosinone-Roma 2-3

 
BERLINO

Austria: valanga vicino al confine con la Germania, un morto

 
GERUSALEMME

Netanyahu difende alleanza con estrema destra 'Jewish Power'

 
CARACAS

Venezuela: ong, almeno 4 morti vicino confine Brasile

 
PARIGI

Gilet gialli: 46.600 in piazza in Francia, 5.800 a Parigi

 
VIAREGGIO (LUCCA)
Carnevale Viareggio dedicato a Emergency

Carnevale Viareggio dedicato a Emergency

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Gaza: crisi finanziaria, chiude Tv della Jihad

Licenziati molti giornalisti. Prosegue attività radio e web

(ANSAmed) - GAZA, 13 FEB - La televisione al-Quds, un'emittente della Jihad islamica, ha chiuso all'improvviso i propri studi a Gaza e in questi giorni ha licenziato parte dei giornalisti. Proseguono invece le sue trasmissioni radio e gli aggiornamenti nel sito web. Lo riferiscono fonti stampa a Gaza che attribuiscono questo sviluppo ad un indebolimento dei finanziamenti stranieri alla Jihad islamica, una organizzazione di orientamento filo-iraniano. Proseguono invece a Gaza, sia pure in condizioni non facili, le trasmissioni di due altre emittenti locali: la Tv al-Aqsa legata a Hamas (i cui studi sono stati bombardati da Israele durante una escalation militare nel novembre scorso) e la Tv Falastin dell'Autorità nazionale palestinese. Quest'ultima ha subito alla fine di dicembre un attacco vandalistico nei propri studi che il governo dell'Anp ha attribuito a Hamas.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400