Mercoledì 26 Giugno 2019 | 14:31

NEWS DALLA SEZIONE

SAN GIOVANNI IN FIORE (COSENZA
Assenti da lavori sociali utili,indagati

Assenti da lavori sociali utili,indagati

 
OLBIA
Attentato incendiario depuratore Olbia

Attentato incendiario depuratore Olbia

 
BOLOGNA
Carpi, si dimette monsignor Cavina

Carpi, si dimette monsignor Cavina

 
ROMA
Cucchi:medico,non è morto per epilessia

Cucchi:medico,non è morto per epilessia

 
CAGLIARI
18enne ucciso: pm,18 anni ai 2 minorenni

18enne ucciso: pm,18 anni ai 2 minorenni

 
ROMA
Libro bianco, 30% arresti è per droga

Libro bianco, 30% arresti è per droga

 
BRUXELLES
Sea Watch: Ue lavora per ricollocamenti

Sea Watch: Ue lavora per ricollocamenti

 
Olp, piano Usa non è dignitoso

Olp, piano Usa non è dignitoso

 
PIACENZA
Stalking e abusi sulla ex, un arresto

Stalking e abusi sulla ex, un arresto

 
CAGLIARI
Bombe: appello pacifista a Mattarella

Bombe: appello pacifista a Mattarella

 
ROMA
Intitolata a Bordin Sala Stampa Lazio

Intitolata a Bordin Sala Stampa Lazio

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIn via Campione
Bari, rapina in banca: minaccia cassiere con taglierino poi scappa con l'incasso

Bari, rapina in banca: minaccia cassiere con taglierino poi scappa con l'incasso

 
TarantoLe aggressioni
Manduria, botte e calci all'anziano per condividere i video sui social: le azioni della baby-gang

Manduria, botte e calci all'anziano per condividere i video sui social: le azioni della baby-gang

 
BrindisiIl ritrovamento
Scoperta ad Ostuni: in un sottotetto spunta ordigno della II Guerra Mondiale

Scoperta ad Ostuni: in un sottotetto spunta ordigno della II Guerra Mondiale

 
LecceMafie in Puglia
Scorrano, c’è l’ipotesi scioglimento per il Comune

Scorrano, c’è l’ipotesi scioglimento per il Comune

 
PotenzaLa nomina
Potenza, ecco la giunta di Guarente: 4 donne in squadra

Potenza, ecco la giunta di Guarente: 4 donne in squadra

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
FoggiaIndagano i cc
Camion in fiamme nel Foggiano: deviazioni sulla SS16

Camion in fiamme nel Foggiano: deviazioni sulla SS16

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

CASERTA

Sequestrati pozzi idrici, arsenico 900 volte oltre limiti

Una 'piscina rossa' di veleni poi ricoperta nei decenni

CASERTA, 13 FEB - Dodici pozzi contaminati sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri tra i comuni di Caserta e San Nicola la Strada: in alcuni è stata accertata la presenza di circa 9000 milligrammi per litro di arsenico, una "quantità abnorme" per il procuratore di S. Maria Capua Vetere Maria Antonietta Troncone. Acqua utilizzata per anni per irrigare alcune colture ma anche per i giardini di complessi residenziali; non arriva invece nelle case, che sono allacciate alla normale condotta idrica. L'area era nota negli anni '60 e '70 come la "piscina rossa": sul fondo di una cava ristagnavano liquami contenenti arsenico e altre sostanze chimiche, residui dell'attività di lavorazione del ferro e del vetro, nei pressi dell'industria Saint Gobain di Caserta. Nella zona, nota come Lo Uttaro, sorgono altre cave trasformate in discarica; la "piscina rossa" negli anni è stata interrata insieme a tonnellate di rifiuti, e sovrastata da abitazioni civili e insediamenti produttivi. In zona c'è un'alta incidenza di tumori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie