Lunedì 20 Maggio 2019 | 05:21

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO

Borsa: Shanghai negativa, apre a -0,26%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,44%)

 
WASHINGTON

Google rompe con Huawei dopo il bando di Trump

 
WASHINGTON

Trump, se Iran vuole combattere sarà la sua fine

 
ROMA
Juve: Barzagli lascia, standing ovation

Juve: Barzagli lascia, standing ovation

 
PALERMO
Migranti da Sea Watch a Lampedusa

Migranti da Sea Watch a Lampedusa

 
PALERMO

Migranti da Sea Watch trasferiti a Lampedusa

 
MOSCA

'Spia russa' al verde, appello sul web per pagare avvocato

 
TORINO
Ronaldo miglior giocatore serie A

Ronaldo miglior giocatore serie A

 
ROMA

Moavero all'Onu, chiarisca quali fonti ha utilizzato

 
GENOVA

Cargo con armi: domani sciopero e presidio dalle 6

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIn mattinata
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
BatIl diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

AVIANO (PORDENONE)

Biologa Palermo: Cro, no discriminazioni

'Frase si riferiva a distanza, era comunicazione interna'

Biologa Palermo: Cro, no discriminazioni

AVIANO (PORDENONE), 12 FEB - "Nessuna discriminazione ma un equivoco". Lo ha ribadito stamani il direttore generale del Cro di Aviano (Pordenone) Adriano Marcolongo tornando sulla vicenda della email inviata per errore alla biologa siciliana da parte dell'Istituto Tumori, in cui due operatori si confrontavano, in maniera informale, sulla inopportunità di prendere in esame candidature da Palermo. Marcolongo ha spiegato che nella risposta alla richiesta di chiarimenti dopo l'invio per errore di una comunicazione interna, che ha scaturito la polemica, era già stato chiarito che la frase era legata alla distanza dall'Istituto e non alla provenienza di chi aveva prodotto istanza. È stato anche spiegato che non si trattava di concorso o borsa di studio, ma di una candidatura spontanea con la biologa che chiedeva di collaborare con il Cro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400