Sabato 23 Febbraio 2019 | 23:11

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Junior Tim Cup allo stadio Benito Stirpe

Junior Tim Cup allo stadio Benito Stirpe

 
ROMA
Serie A: Frosinone-Roma 2-3

Serie A: Frosinone-Roma 2-3

 
BERLINO

Austria: valanga vicino al confine con la Germania, un morto

 
GERUSALEMME

Netanyahu difende alleanza con estrema destra 'Jewish Power'

 
CARACAS

Venezuela: ong, almeno 4 morti vicino confine Brasile

 
PARIGI

Gilet gialli: 46.600 in piazza in Francia, 5.800 a Parigi

 
VIAREGGIO (LUCCA)
Carnevale Viareggio dedicato a Emergency

Carnevale Viareggio dedicato a Emergency

 
RAVENNA
Imbocca statale contromano, arrestata

Imbocca statale contromano, arrestata

 
ROMA
Serie B: classifica

Serie B: classifica

 
ROMA
Serie B: risultati

Serie B: risultati

 
TERMINI IMERESE (PALERMO)

Blutec: Di Maio,Cig per 6 mesi, Stato vuole rispetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

NAPOLI

Chiese di Juve-Napoli dopo coma, morto

Sara' tumulato con tuta 'sua' squadra. Funerali nel Napoletano

Chiese di Juve-Napoli dopo coma, morto

NAPOLI, 12 FEB - Non ce l'ha fatta Dario, il giovanissimo tifoso azzurro, di appena 17 anni, che lo scorso 29 settembre, appena svegliatosi dal coma, chiese ai medici di fargli vedere la partita Juventus-Napoli. Il giovane, originario di Castelvoltuno, uno dei comuni del Casertano che si trovano nella cosidetta "terra dei fiochi", si e' spento nell'ospedale Moscati di Avellino, dove era ricoverato, circondato dai suoi cari, per una grave malattia. I suoi familiari hanno rispettato il suo credo calcistico, che lo ha sostenuto in questi anni difficili durante i quali ha combattuto contro la malattia, ed hanno scelto di seppellirlo con la tuta della squadra del cuore. Anche il vice presidente del Napoli, Edoardo de Laurentiis, si apprende, che non ha mai fatto mancare il suo supporto, ha inviato un messaggio di cordoglio ai suoi parenti. I funerali di Dario si terranno a Caivano, in provincia di Napoli, citta' dov'e' nata la madre. A celebrarli sara' il parroco antir00oghi don Maurizio Patriciello. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400