Giovedì 21 Febbraio 2019 | 18:44

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Ok Camera a mozione maggioranza su Tav

 
ROMA

Referendum: Camera, ok alla riforma, va al Senato

 
ROMA
Sì Camera a ddl referendum propositivo

Sì Camera a ddl referendum propositivo

 

Cinema: l'ultimo addio tra Mastandrea e Giallini

 
SASSARI
Dopo incidente cada da scogliera, salvo

Dopo incidente cada da scogliera, salvo

 
PARIGI

Francia fornirà 6 imbarcazioni alla Marina libica

 
BERLINO

Germania:arrestati 12 presunti islamisti,preparavano attacco

 
TIRANA

Albania: conclusa protesta opposizione

 
ROMA
Wenger potrebbe diventare ds del PSG

Wenger potrebbe diventare ds del PSG

 
MILANO

Una canzone per gli abitanti del Ponte Morandi

 
ROMA
Sacchi: Simeone? Ammiro chi dà tutto

Sacchi: Simeone? Ammiro chi dà tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
HomeLa decisione
Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

 
BrindisiA ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

 
TarantoArrestato pregiudicato
Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

 
FoggiaHanno agito in quattro
Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

 
BatLa denuncia
Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

 
Materail Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 

FIRENZE

Maltempo: tir bloccati da neve nel Senese e nel Grossetane

Disagi alla circolazione. Interventi dei vigili del fuoco

FIRENZE, 24 GEN - Alcuni tir, a causa della neve, sono rimasti bloccati sia nel Senese che nel Grossetano: disagi alla circolazione. I pompieri del comando di Siena e del distaccamento di Piancastagnaio sono intervenuti per il recupero di autoarticolati rimasti bloccati causa neve e della mancanza di catene, sulla SP 478 presso Radicofani e al bivio di Vivo d'Orcia, presso Castiglione d'Orcia. L'intervento, iniziato intorno alle 19.30 di ieri sera, è terminato dopo circa sei ore. I vigili del fuoco di Grosseto e del distaccamento di Follonica, invece, sono intervenuti per soccorrere un autoarticolato rimasto bloccato,sempre a causa della neve, in una salita sulla SP 5 delle Galleraie, tra la frazione di Travale e Montieri. Il mezzo impediva la circolazione agli altri veicoli e nonostante avesse le catene non riusciva a ripartire. I pompieri hanno rimosso il tir, mettendolo in condizione di raggiungere un'area sicura fuori dalla sede stradale, consentendo così la riapertura della Provinciale delle Galleraie. Sul posto era presente il sindaco di Montieri, che ha seguito le operazioni terminate intorno alle 1.30 della scorsa notte.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400