Martedì 21 Maggio 2019 | 14:29

NEWS DALLA SEZIONE

BRUXELLES

Consiglio Ue approva lo stop a plastiche monouso

 
MILANO
Di Biagio,obbligatorio provare a vincere

Di Biagio,obbligatorio provare a vincere

 
TREVISO
Pista cross su cimitero Grande Guerra

Pista cross su cimitero Grande Guerra

 
TREVISO

Pista motocross su cimitero Grande Guerra,denuncia a Treviso

 
BERLINO

Olocausto: online 13mln documenti su prigionieri lager

 
PERUGIA
Procura, Barberini torni ai domiciliari

Procura, Barberini torni ai domiciliari

 
BOLOGNA
A Bologna finti manifesti elettorali

A Bologna finti manifesti elettorali

 
PERUGIA
Bassetti, forza con la ricostruzione

Bassetti, forza con la ricostruzione

 
PERUGIA

Terremoto:Bassetti,forza con ricostruzione,più atti concreti

 
MILANO

Buste esplosive: pm, stessa rete attacchi a Appendino

 
GENOVA
Rinviata 'Facciamo squadra per Genova'

Rinviata 'Facciamo squadra per Genova'

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'ecomostro
Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

 
TarantoArcelormittal
Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

 
Brindisinel brindisino
Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

 
LecceIn Piazza S.oronzo
«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

 
MateraDai carabinieri
Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

PALERMO

Mafia: inchiesta su Cupola, nuovi fermi

Anche nipote 'papa' Michele Greco e figlio Salvatore Lo Piccolo

Mafia: inchiesta su Cupola, nuovi fermi

PALERMO, 22 GEN - La dda di Palermo ha emesso un decreto di fermo nei confronti di 7 persone accusate di far parte della ricostituita Commissione di Cosa nostra. Il progetto di ridare vita la Cupola era stato scoperto a dicembre e aveva portato al fermo di 47 tra boss e gregari. Tra i fermati di oggi ci sono Leandro Greco, nipote del 'papa' di Cosa Nostra Michele Greco, e Calogero Lo Piccolo, figlio del boss ergastolano Salvatore Lo Piccolo: entrambi avrebbero partecipato alle riunioni della Commissione provinciale. I fermi sono scattati anche grazie a due nuovi pentiti: Filippo Colletti, capomafia di Villabate fermato il 4 dicembre dai carabinieri con l'accusa di far parte della nuova commissione di Cosa nostra, e Filippo Bisconti, al vertice del mandamento di Belmonte Mezzagno finito anche lui in manette nella stessa indagine. Tra i fermati anche Giovanni Sirchia, affiliato alla famiglia mafiosa di Passo di Rigano: secondo le indagini è colui che si occupava di consegnare ai boss le convocazioni per i summit.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400