Martedì 21 Maggio 2019 | 15:24

NEWS DALLA SEZIONE

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE)
Demoliti manufatti confiscati a cosca

Demoliti manufatti confiscati a cosca

 
WASHINGTON

Iran: Zarif, non negoziamo con Trump, rispetti accordo

 
ROMA
Terrorismo: espulso tunisino

Terrorismo: espulso tunisino

 
GENOVA
Samp: incontro Ferrero-gruppo Vialli

Samp: incontro Ferrero-gruppo Vialli

 
LONDRA

Gb: è crac per la catena del celebrity-chef Jamie Oliver

 
ORISTANO

Allevatori sardi uccisi in campagna, caccia a killer

 
ORISTANO
Allevatori sardi uccisi, caccia a killer

Allevatori sardi uccisi, caccia a killer

 
ROMA

Cucchi: Arma e Difesa chiedono di essere parti civili

 
ROMA
Cucci:Cc-Difesa chiedono essere p.civili

Cucci:Cc-Difesa chiedono essere p.civili

 
BRUXELLES

Consiglio Ue approva lo stop a plastiche monouso

 
MILANO
Di Biagio,obbligatorio provare a vincere

Di Biagio,obbligatorio provare a vincere

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoNel tarantino
Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

 
BariLa sentenza
di cosola

Bari, 27 condanne definitive per il clan Di Cosola: 21 anni al fratello del boss

 
Brindisinel brindisino
Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

 
LecceIn Piazza S.oronzo
«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

 
MateraDai carabinieri
Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

BENEVENTO

Incidente nel Casertano, 4 morti erano in fuga da Ps

Auto si ribalta dopo un lungo inseguimento

BENEVENTO, 17 GEN - I quattro uomini rimasti vittime di un incidente stradale questa sera sulla statale Telesina, in provincia di Caserta, si trovavano a bordo di una Skoda che stava fuggendo da un'auto della Polizia. La vettura era stata notata a Telese (Benevento), le era stato imposto l'alt da una volante del locale commissariato per via della targa già segnalata alle autorità, ma non si è fermata e ha iniziato una fuga a tutta velocità lungo la statale. All'altezza del territorio del comune di Alvignano, in provincia di Caserta, la vettura dei fuggitivi dopo una serie di sorpassi azzardati è riuscita ad evitare un tir che sopraggiungeva sulla corsia opposta ma si è ribaltata finendo in una scarpata. Due delle vittime sono state sbalzate fuori e i loro corpi sono in fase di recupero, altre due sono rimaste bloccate tra le lamiere contorte della Skoda. Per ora non si hanno notizie sulla identità delle vittime.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400