Sabato 23 Febbraio 2019 | 08:20

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO

Corea Nord: Kim 'presto' in visita ufficiale in Vietnam

 
GAUHATI (INDIA)

India, almeno 50 morti per il liquore adulterato

 
CUCUTA (COLOMBIA)

Venezuela, Maduro ordina chiusura frontiera con Colombia

 
WASHINGTON

Molestie, arrestato il rapper R. Kelly

 
PECHINO

Dazi, la Cina estende i negoziati con gli Usa

 
CARACAS

Guaidò: grazie ai militari sono in Colombia

 
CARACAS

Venezuela, governo nega responsabilità uccisione indigeni

 
PARIGI

Gilet gialli: oggi 15/o atto, Parigi sempre in prima linea

 

Algeria: manifestazioni contro Bouteflika

 
CARACAS

Venezuela: aiuti, scontri su frontiera con Brasile

 
BOGOTA'

Guaidò compare a sorpresa al concerto per gli aiuti

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

BRESCIA

Uomo sequestrato nel Bresciano

Si cerca nei boschi, il rapitore sarebbero straniero e armato

Uomo sequestrato nel Bresciano

BRESCIA, 16 GEN - Un uomo di origini italiane è stato sequestrato da uno straniero la notte scorsa. I due, dei quali si sono perse le tracce, sarebbero nascosti nei boschi nella zona di Gavardo, in provincia di Brescia. Il sequestratore sarebbe armato. A lanciare l'allarme è stato un collega della vittima, prelevata vicino al luogo di lavoro. Le ricerche dei carabinieri sono proseguite per tutto il giorno senza esito. Non si conosce ancora il movente del sequestro. Il rapito è un 45enne di Gavardo, nel Bresciano, mentre il sequestratore è un straniero di origini nordafricane. Il fatto sarebbe avvenuto al termine del turno di lavoro della vittima che è un operaio. Non si tratta di un sequestro a scopo di estorsione stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, al lavoro per trovare le due persone che sarebbero nascoste nei boschi di Gavardo, paese lungo la strada che porta al Lago di Garda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400