Lunedì 20 Maggio 2019 | 19:24

NEWS DALLA SEZIONE

BERLINO

Austria: Kurz chiede di cacciare il ministro Kickl

 
BOLOGNA
Scontri collettivi-polizia per Fn

Scontri collettivi-polizia per Fn

 
BOLOGNA

Scontri collettivi-polizia per comizio Fn a Bologna

 
PERUGIA
Verini, scelta Marini merita rispetto

Verini, scelta Marini merita rispetto

 
ROMA
Premio Scirea a squadra VF campione '44

Premio Scirea a squadra VF campione '44

 

Animali in visita ai loro padroni in ospedale, apre spazio

 
Animali in visita ai padroni in ospedale

Animali in visita ai padroni in ospedale

 
CATANIA

Picchia mio figlio e legge Anna Frank, maestra sospesa

 
CATANIA
Picchia mio figlio, maestra sospesa

Picchia mio figlio, maestra sospesa

 
BARI
Ex patron Bari risponde per 6 ore al Gip

Ex patron Bari risponde per 6 ore al Gip

 
ORISTANO
Due allevatori uccisi nell'Oristanese

Due allevatori uccisi nell'Oristanese

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
BatSanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
BariElezioni in vista
Comunali a Bari, Sasso: Lega toglierà il silenziatore a Di Rella

Comunali a Bari, Sasso: «Salvini toglierà il silenziatore a Di Rella»

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
TarantoIl caso
Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

 
LecceIl sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 

i più letti

BRESCIA

Uomo sequestrato nel Bresciano

Si cerca nei boschi, il rapitore sarebbero straniero e armato

Uomo sequestrato nel Bresciano

BRESCIA, 16 GEN - Un uomo di origini italiane è stato sequestrato da uno straniero la notte scorsa. I due, dei quali si sono perse le tracce, sarebbero nascosti nei boschi nella zona di Gavardo, in provincia di Brescia. Il sequestratore sarebbe armato. A lanciare l'allarme è stato un collega della vittima, prelevata vicino al luogo di lavoro. Le ricerche dei carabinieri sono proseguite per tutto il giorno senza esito. Non si conosce ancora il movente del sequestro. Il rapito è un 45enne di Gavardo, nel Bresciano, mentre il sequestratore è un straniero di origini nordafricane. Il fatto sarebbe avvenuto al termine del turno di lavoro della vittima che è un operaio. Non si tratta di un sequestro a scopo di estorsione stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, al lavoro per trovare le due persone che sarebbero nascoste nei boschi di Gavardo, paese lungo la strada che porta al Lago di Garda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400