Lunedì 20 Maggio 2019 | 19:48

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI
Napoli: Mertens resta una certezza

Napoli: Mertens resta una certezza

 
BERLINO

Austria: Kurz chiede di cacciare il ministro Kickl

 
BOLOGNA
Scontri collettivi-polizia per Fn

Scontri collettivi-polizia per Fn

 
BOLOGNA

Scontri collettivi-polizia per comizio Fn a Bologna

 
PERUGIA
Verini, scelta Marini merita rispetto

Verini, scelta Marini merita rispetto

 
ROMA
Premio Scirea a squadra VF campione '44

Premio Scirea a squadra VF campione '44

 

Animali in visita ai loro padroni in ospedale, apre spazio

 
Animali in visita ai padroni in ospedale

Animali in visita ai padroni in ospedale

 
CATANIA

Picchia mio figlio e legge Anna Frank, maestra sospesa

 
CATANIA
Picchia mio figlio, maestra sospesa

Picchia mio figlio, maestra sospesa

 
BARI
Ex patron Bari risponde per 6 ore al Gip

Ex patron Bari risponde per 6 ore al Gip

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'evento
Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

 
BrindisiL'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
BatSanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
TarantoIl caso
Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

 
LecceIl sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 

i più letti

CAGLIARI

Vaccini: pm, condanna genitori per falso

Caso a Cagliari, sollecitati decreti penali e multa 2.250 euro

Vaccini: pm, condanna genitori per falso

CAGLIARI, 16 GEN - Il pm di Cagliari Andrea Massidda ha chiesto l'emissione di due decreti penali nei confronti di altrettanti genitori, una donna di 56 anni e un uomo di 46, con l'accusa di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico. I due erano stati denunciati, insieme ad altri cinque, per aver prodotto alle scuole dei figli delle autocertificazioni sui vaccini che non corrispondono all'effettiva profilassi. A darne notizia L'Unione Sarda, che riporta l'esito di una prima tranche di verifiche da parte dei carabinieri del Nas: nel settembre 2018 i militari avevano spulciato oltre 3.200 autocertificazioni e i documenti relativi alle vaccinazioni per le iscrizioni obbligatorie degli alunni a scuola. Il pm ha anche sollecitato per ciascun genitore una sanzione pari a 2.250 euro. Sugli altri cinque denunciati, residenti a Muravera, Villasimius, Santa Giusta, Oristano e Sedilo, i controlli non sono ancora terminati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400