Lunedì 27 Maggio 2019 | 11:04

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Cinema: Incassi, Domina Aladdin, ma il Traditore incalza

 
BERLINO

Europee: Germania, Verdi, 'risultato ha superato le attese'

 
FIRENZE
Toscana, boom Lega +29%, ma Pd è primo

Toscana, boom Lega +29%, ma Pd è primo

 
FIRENZE

Europee: boom Lega in Toscana +29%, ma Pd sempre primo

 
PARIGI

Lione: fermato un sospetto per l'attentato

 
ROMA

Europee: a Roma Pd primo con 30,6%, Lega al 25,7%

 
ROMA
A Roma Pd primo con 30,6%, Lega al 25,7%

A Roma Pd primo con 30,6%, Lega al 25,7%

 
ROMA

Brexit: Farage si candida alle prossime elezioni in Gb

 
MILANO

Governo: L. Fontana, si va avanti se c'è collaborazione

 
PARIGI

Europee: telefonata Macron-Merkel dopo il voto

 
ROMA

Antibiotici nei fiumi del mondo 300 volte oltre limiti

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoI dati nel tarantino
Europee, M5S giù di 20 punti ma restano primi: nessun effetto Ilva

Europee, M5S giù di 20 punti ma restano primi: nessun effetto Ilva

 
FoggiaI dati
Europee, nei paesi foggiani del Premier Conte vince il M5S

Foggia, M5S vince nei paesi del Premier. Lega, effetto vacanze di Salvini

 
BariScrutini dopo le 14
Bari, i dati di M5S e Lega sulle comunali e l'influenza sul ballottaggio

Bari, i dati di M5S e Lega sulle comunali e l'influenza sul ballottaggio

 
LecceIl caso in Salento
Novoli, sbagliano il nome del candidato sindaco: sulla scheda un "De" in più

Novoli, sbagliato il nome del candidato sindaco sulla scheda: un «De» in più

 
MateraAlcuni disagi
Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

 
BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 

i più letti

CATANIA

Accessi illegali a Riscossione, arresti

Inchiesta Pm Catania, indagati avvocati e dipendenti 'infedeli'

Accessi illegali a Riscossione, arresti

CATANIA, 14 GEN - Tre persone sono state poste agli arresti domiciliari dal Gip di Catania, su richiesta della locale Procura distrettuale, nell'ambito di indagini della guardia di finanza su professionisti e dipendenti 'infedeli' di Riscossione Sicilia. Per altri tre indagati sono state disposte misure interdittive. Sono accusati, a vario titolo, di concorso in corruzione continuata, accesso abusivo ad un sistema informatico e rivelazione di segreti d'ufficio. Tra i destinatari delle misure cautelari ci sono due avvocati catanesi, di cui uno già dirigente in pensione della Serit (oggi Riscossione Sicilia Spa), e tre funzionari attuali dipendenti dell'Ente di riscossione regionale di Catania e Messina. I particolari dell'operazione saranno resi noti alle 10.30 durante un incontro con i giornalisti nella sala stampa della Procura di Catania, alla presenza del procuratore Carmelo Zuccaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400