Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 10:45

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO

Auto: in Europa 2018 stabile, a dicembre -8,7%. Fca -2,3%

 
NAPOLI
Latitante tradito da festa per figlio

Latitante tradito da festa per figlio

 
BORUTTA (SASSARI)
Allevatore ferito in agguato in Sardegna

Allevatore ferito in agguato in Sardegna

 
CAGLIARI
Salvini arrivato a Cagliari

Salvini arrivato a Cagliari

 
NAPOLI

Bomba contro ingresso storica pizzeria Sorbillo a Napoli

 
NAPOLI
Bomba contro pizzeria Sorbillo a Napoli

Bomba contro pizzeria Sorbillo a Napoli

 
ROMA

Spread Btp-Bund apre in calo a 262 punti

 
ROMA
Preso l'immigrato fuggito da Malpensa

Preso l'immigrato fuggito da Malpensa

 
ROMA

Migranti, rintracciato l'egiziano fuggito da Malpensa

 
LOS ANGELES (USA)

Cinema, Jason Reitman dirigerà il sequel dei Ghostbusters

 
PECHINO

Borsa: Shanghai apre a -0,05% dopo bocciatura Brexit

 

ROMA

Battisti: Di Maio, non finisce con lui, è un primo segnale

Tanti terroristi rossi e neri liberi, non resteranno impuniti

ROMA, 14 GEN - "L'arrivo di Battisti in Italia è un punto di partenza di un'Italia che dà un segnale a questi signori che non possono restare impuniti". Così Luigi Maio in una diretta Facebook in viaggio con Alessandro Di Battista verso Strasburgo in cui ricorda che ci sono tanti terroristi "rossi e neri ancora a piede libero. Non finisce con Battisti. Questi signori devono sentire la pressione dell'Italia che finora ha accettato la qualunque".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400