Sabato 19 Gennaio 2019 | 16:28

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
C.Palace: stadio aperto ai senzatetto

C.Palace: stadio aperto ai senzatetto

 
MOSCA

Russia: Epifania ortodossa, migliaia in acque gelate

 
MILANO
Higuain si allena a Milanello

Higuain si allena a Milanello

 
ROMA

Cinema: gelosie a corte, Favorita sedotta da due donne

 
BOLZANO

Valanghe killer, due morti in Alto Adige

 
WASHINGTON

Trump, con impeachment la Borsa crolla

 
CITTA' DEL MESSICO

Messico: esplosione oleodotto, saliti a 66 i morti

 
BOLOGNA
Raccontare l'eccellenza,lunedì a Bologna

Raccontare l'eccellenza,lunedì a Bologna

 
ROMA

Telefonata Salvini-Baglioni, chiarimento su migranti

 
GENOVA
Samp, Giampaolo "per l'Europa è lunga"

Samp, Giampaolo "per l'Europa è lunga"

 
ROMA

Uxoricida liberato uccide avvocatessa e si suicida

 

ROMA

Sicurezza: Anci, accolte in parte richieste sindaci

Decaro, governo predisporrà circolari esplicative

ROMA, 14 GEN - Sono state accolte in parte dal governo le richieste presentate dai sindaci in tema di legge sulla sicurezza: lo ha reso noto il presidente dell'Anci Antonio Decaro al termine dell'incontro con il presidente del consiglio Giuseppe Conte. "Il governo predisporrà circolari esplicative di integrazione delle norme criticate da parte dei sindaci", ha riferito il presidente Anci. "Abbiamo chiesto interpretazioni sul merito e ora ci sarà un confronto di tipo tecnico", ha aggiunto. Da ora in poi, ha spiegato ancora Decaro, "verranno comunicati ai Comuni e ai Sindaci i nominativi delle persone domiciliate nei centri di accoglienza". Inoltre sarà resa uniforme su tutto il territorio nazionale la presa in carico sanitaria dei richiedenti asilo, e tutto ciò riguarderà le Asl. Ci sarà poi "una maggiore attenzione per le categorie vulnerabili, e per questa parte abbiamo sollecitato il governo a inserire il tutto nei circuiti Sprar, tutto ciò al fine di garantire attenzioni di tipo particolare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400