Lunedì 21 Gennaio 2019 | 12:19

NEWS DALLA SEZIONE

ISTANBUL

Siria: Erdogan a Trump, pronti a prendere controllo Manbij

 
BERLINO

Iran: media, Mahan Air messa al bando in Germania

 
KABUL

Afghanistan: almeno 12 morti in un attentato

 
ROMA

Cinema: incassi, in testa la favola Mia e il leone bianco

 
CASTROVILLARI (COSENZA)
Giro di spaccio ed estorsioni, arresti

Giro di spaccio ed estorsioni, arresti

 
RIETI
Amatrice, nasce coordinamento unitario

Amatrice, nasce coordinamento unitario

 
TRINITAPOLI (BAT)
Sparatoria in strada, ferito migliora

Sparatoria in strada, ferito migliora

 
PARIGI

Gilet gialli: media, Macron riflette su possibile incontro

 
LONDRA

Brexit: media, piano B May come piano A

 
ROMA

Spagna: bimbo nel pozzo, operazioni dureranno ancora 24 ore

 
ANCONA
Nevicate entroterra Marche,strade libere

Nevicate entroterra Marche,strade libere

 

ROMA

Autostrade: Di Maio-Di Battista, via la concessione

Toninelli, pagherà spese della ricostruzione del Ponte Morandi

ROMA, 14 GEN - "Il taglio della concessione a Autostrade si pu' fare: il governo su questo tema è compatto". Lo hanno detto Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista in una diretta web. "Si può fare. Questi - ha aggiunto il vicepremier Di Maio - sono poteri che quando lo Stato alza la tesa loro abbassano la loro". Per il ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli intanto Autostrade pagherà tutte le spese necessarie per la ricostruzione del Ponte Morandi. "Autostrade si impegna a pagare tutto. Questa è la notizia". Ha detto Toninelli, a margine di un evento Anas, parlando della costruzione del Ponte di Genova e al rimborso dei danni. Autostrade nei giorni scorsi aveva espresso delle riserve sugli importi richiesti. Guardando al futuro, per l'utilizzo delle autostrade il governo ipotizza una tariffa unica europea, senza caselli, una sorta di abbonamento flat a tutte le tratte europee.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400