Giovedì 17 Gennaio 2019 | 07:27

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Cartelli imprese funebri, 30 arresti

Cartelli imprese funebri, 30 arresti

 
ROMA

Smantellati cartelli imprese funebri, 30 arresti

 
NEW YORK

Trump pensa alle armi nello spazio

 
ROMA

Terremoti: scossa di magnitudo 3.3 nel Cosentino

 
ROMA
Scossa magnitudo 3.3 nel Cosentino

Scossa magnitudo 3.3 nel Cosentino

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,47%)

 
NEW YORK

Voleva attaccare la Casa Bianca, arrestato un uomo

 
WASHINGTON

Siria: Pence, ritiro ma combatteremo resti Isis

 
ATENE

Crisi Macedonia, Tsipras ottiene fiducia Parlamento

 
ROMA
Romagnoli, noi ammoniti a ogni contatto

Romagnoli, noi ammoniti a ogni contatto

 
ROMA
Milan: Gattuso, addio Higuain? Non lo so

Milan: Gattuso, addio Higuain? Non lo so

 

MILANO

Ruby ter: giudici Milano, no a 3 ragazze parti civili

Accolta istanza difesa Berlusconi. 'Fuori' Ambra, Chiara e Imane

MILANO, 14 GEN - Ambra Battilana, Chiara Danese e Imane Fadil, le tre giovani testimoni 'chiave' nei processi sul caso Ruby, sono state estromesse dal processo sul caso Ruby ter, a carico di Silvio Berlusconi e di altri 27 imputati, e non saranno più parti civili nel dibattimento. Lo hanno deciso i giudici delle settima sezione penale di Milano accogliendo un'istanza della difesa dell'ex premier, rappresentata dal legale Federico Cecconi. Resta parte civile, invece, la Presidenza del Consiglio con l'Avvocatura dello Stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400