Sabato 19 Gennaio 2019 | 02:44

NEWS DALLA SEZIONE

BOGOTÀ

Colombia: presidente Duque ordina arresto vertici Eln

 
WASHINGTON

Usa: class action contro Oracle, paga meno le donne

 
PALERMO
Serie B: Palermo-Salernitana 1-2

Serie B: Palermo-Salernitana 1-2

 
MILANO

Basket: Eurolega, Vitoria–Ax Milano 80-75

 
ROMA
Bayern batte Hoffenheim e va a -3

Bayern batte Hoffenheim e va a -3

 
ROMA
Migranti: gommone con 20 a bordo,3 salvi

Migranti: gommone con 20 a bordo,3 salvi

 
ROMA

Migranti: gommone con 20 a bordo, solo tre salvati

 
AFRAGOLA (NAPOLI)
Sostenitore bacia la mano a Salvini

Sostenitore bacia la mano a Salvini

 
AFRAGOLA (NAPOLI)

Salvini ad Afragola,sostenitore gli bacia mano, video virale

 
AFRAGOLA (NAPOLI)

Salvini ad Afragola,sostenitore gli bacia mano, video virale

 
TORINO
Juve: festa Supercoppa prima del Chievo

Juve: festa Supercoppa prima del Chievo

 

ROMA

Il Comitato etico sul caso Teramo

Il Prefetto Cirillo: "Molto preoccupati". Vertice giovedì a Roma

Il Comitato etico sul caso Teramo

ROMA, 13 GEN - Il Prefetto Francesco Cirillo, presidente del Comitato etico della Lega Pro, ha incontrato Francesco Ghirelli, presidente dell'organismo calcistico. "Il confronto è nato in seguito alle dichiarazioni dell'ad del Teramo, Nicola Di Matteo - spiega Cirillo -: siamo molto preoccupati e abbiamo deciso di convocare d'urgenza il Comitato etico per giovedì 17 gennaio a Roma, dopo avere acquisito gli elementi, al fine operare un necessario approfondimento". E' un altro atto compiuto dalla Lega Pro, dopo avere segnalato le dichiarazioni dell'ad del Teramo alla Procura federale. Ieri Di Matteo, a margine della presentazione ufficiale dello stadio, ha rilasciato dichiarazioni-choc che hanno provocato sconcerto. "La camorra è una scelta di vita, io ho sempre rispettato loro, loro hanno rispettato me", le sue parole poi in parte rettificate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400