Domenica 20 Gennaio 2019 | 06:08

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

++ Irlanda del Nord: autobomba esplode a Londonderry ++

 
ROMA

Terremoti: scossa magnitudo 6.6 a largo del Cile centrale

 
MILANO

Calcio: Spalletti, stasera all'Inter è mancata la qualità

 
ROMA
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 
WASHINGTON

Trump lancia appello bipartisan, lavoriamo insieme

 
WASHINGTON

Usa: Pelosi boccia proposta Trump, inutile

 
MILANO
Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

 
ROMA

Mattarella, Matera simbolo del Sud che vuole innovare

 
ROMA

Alitalia: Di Maio, stiamo lavorando sul piano industriale

 
MILANO
Carica dei bimbi, invadono San Siro

Carica dei bimbi, invadono San Siro

 
ROMA

Tim: rimane dominante anche con scorporo rete

 

PALERMO

Donna partorisce in ambulanza ferma in stazione servizio

Scelta per travaglio in corso. Elisoccorso bloccato da meteo

PALERMO, 12 GEN - Una ragazza di 18 anni ha partorito in un'ambulanza, ferma in una stazione di servizio, lungo la Palermo-Agrigento. La giovane mamma, alla seconda gravidanza, aveva iniziato il travaglio questa mattina; è partito l'elisoccorso per trasportarla in ospedale ma a causa delle cattive condizioni meteo non è riuscito ad arrivare a Lercara Friddi (Pa). I medici del Pte, insieme ai sanitari del 118, sono saliti in ambulanza con la paziente per raggiungere l'ospedale Civico, a Palermo. Poiché il travaglio era in stato avanzato, i sanitari hanno deciso di fermare il mezzo nella stazione di servizio. La bimba di 3 chili e 400 grammi sta bene. Con la madre si trova adesso nell'ospedale Civico. Il parto è stato possibile grazie al medico Luna Cleria, al ginecologo Pietro Alimondi, alla neonatologa Giulia Villani, ai soccorritori Giuseppe Lercara e Carmelo Pecoraro. A coordinare l'intervento dalla sala operativa del 118 sono stati il medico Biagio Bonanno e gli infermieri Filippo Pizzurro e Marcello D'Aleo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400