Giovedì 25 Aprile 2019 | 00:40

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
'Buu? Spero arbitro non abbia sentito'

'Buu? Spero arbitro non abbia sentito'

 
ROMA
Premier: vittoria City vale doppio

Premier: vittoria City vale doppio

 
MILANO
Coppa Italia: Inzaghi, finale meritata

Coppa Italia: Inzaghi, finale meritata

 
ROMA
Striscione fascista:presa distanza Lazio

Striscione fascista:presa distanza Lazio

 
ROMA

Coppa Italia: battuto il Milan 1-0, la Lazio vola in finale

 
ROMA
Coppa Italia: la Lazio vola in finale

Coppa Italia: la Lazio vola in finale

 
PISA

Tenta aprire portellone aereo in volo, bloccato

 
PISA
Tenta aprire portellone aereo, bloccato

Tenta aprire portellone aereo, bloccato

 
PALERMO
Palermo:accordo con Arkus, ceduto 100%

Palermo:accordo con Arkus, ceduto 100%

 
MILANO

 
MILANO

Coppa Italia: Milinkovic-Savic ko, esce in lacrime

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

AVELLINO

Muore in ospedale, familiari denunciano

35enne era affetto da tetraparesi spastica. Disposta autopsia

Muore in ospedale, familiari denunciano

AVELLINO, 12 GEN- La Procura di Avellino ha aperto un fascicolo sulla morte di un 35 enne avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri all' ospedale "San Giuseppe Moscati". L'uomo, originario di Mugnano del Cardinale (Avellino), era affetto da tetraparesi spastica in seguito ad un incidente stradale che lo aveva costretto alla sedia a rotelle, e da tempo si sottoponeva a controlli medici di routine. Le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate nella tarda mattinata di ieri, quando dal reparto di neurochirurgia è stato trasferito in rianimazione. Il decesso è avvenuto intorno alle 18.45. I familiari hanno presentato denuncia alla magistratura che ha disposto il sequestro della salma per consentire lo svolgimento dell' autopsia. La direzione dell'ospedale ha chiesto ai reparti che hanno avuto in cura il paziente, una dettagliata relazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400