Venerdì 19 Aprile 2019 | 10:17

NEWS DALLA SEZIONE

RIMINI
Maltrattarono neonato, a processo

Maltrattarono neonato, a processo

 
CAGLIARI
Spiagge sarde depredate, trovata sabbia

Spiagge sarde depredate, trovata sabbia

 
BOLZANO

Alpinismo: svaniscono speranze per Lama e Auer

 
BRINDISI
Velieri acquistati evadendo Iva, sigilli

Velieri acquistati evadendo Iva, sigilli

 
BOLZANO
Valanga sull'Ortles, ferito scialpinista

Valanga sull'Ortles, ferito scialpinista

 
ROMA

Scontri in Irlanda del Nord, muore una giornalista

 
NEW YORK

Casa Bianca, rapporto Mueller scagiona completamente Trump

 
NEW YORK

Donald Trump in Giappone dal 25 al 28 maggio

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,69%)

 
NEW YORK

Democratici all'attacco,impeachment Trump possibilità

 
ROMA
Ancelotti, faremo bene l'anno prossimo

Ancelotti, faremo bene l'anno prossimo

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

BARI

Cassonetti incendiati,scoperta autrice

E' una donna di 36 anni che ha confessato, ha agito senza motivi

Cassonetti incendiati,scoperta autrice

BARI, 12 GEN - E' una donna di 36 anni, che ha agito da sola e senza apparenti motivazioni, la responsabile dell'incendio di 17 cassonetti della raccolta differenziata avvenuto l'altra notte nei quartieri centrali di Bari Madonnella e Murat. Agli agenti della Squadra Mobile e delle Volanti della polizia che l'hanno identificata grazie alle telecamere di videosorveglianza, la donna ha confessato di essere giunta a Bari da un paese della provincia e di avere girovagato senza meta tra le strade del centro. Non appena si accorgeva di stazionare in luoghi appartati e non affollati, utilizzava due accendini dando alle fiamme i rifiuti in carta e cartone, accertandosi che effettivamente provocasse l'incendio nel bidone. Si allontanava poi a piedi verso altre piazzole destinate al conferimento della spazzatura differenziata. La donna, che nei giorni scorsi aveva compiuto atti analoghi in un paese della provincia, è stata denunciata a piede libero per danneggiamento seguito da incendio ed interruzione di pubblico servizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400