Venerdì 18 Gennaio 2019 | 19:20

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Corte Figc respinge ricorso per Meitè

Corte Figc respinge ricorso per Meitè

 
PARIGI

Gilet gialli: nasce l'app dei gilets-jaunes

 
FIRENZE
Pioli, Con la Samp sfida che vale molto

Pioli, Con la Samp sfida che vale molto

 
FORLI'
Donna scomparsa, condannato il marito

Donna scomparsa, condannato il marito

 
ROMA
Coppa del Re: respinto ricorso Levante

Coppa del Re: respinto ricorso Levante

 
Berlino
Libia: Merkel, bene linea italiana

Libia: Merkel, bene linea italiana

 
Berlino

Libia: Merkel a Mattarella, bene linea italiana

 
ROMA
Lega Pro sospende l'ad del Teramo

Lega Pro sospende l'ad del Teramo

 
ROMA

 
BOLZANO
Gay, polemiche su consigliere Lega Bz

Gay, polemiche su consigliere Lega Bz

 
MILANO

Sanremo: per duetti Meta, Moro, Agnelli, Marcorè, B.Fiorello

 

NEW YORK

Usa: Trump non pronto a dichiarare emergenza nazionale

'Sarebbe soluzione facile, ma non lo farò così velocemente'

NEW YORK, 11 GEN - Donald Trump non dichiarerà "così velocemente l'emergenza nazionale" con la quale potrebbe ottenere i fondi per il muro il Messico. Lo afferma il presidente americano nel corso di una tavola rotonda alla Casa Bianca. "Sarebbe una soluzione facile per me dichiarare l'emergenza nazionale, ma non lo farò così velocemente" afferma Trump dicendosi convinto che il muro e la sicurezza del confine "siano qualcosa che il Congresso può fare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400