Venerdì 18 Gennaio 2019 | 05:09

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Non ci sarà alcuna delegazione Usa a Davos

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in lieve rialzo (+0,35%)

 
ISTANBUL

Turchia espelle reporter olandese, 'legami col terrorismo'

 
MADRID

Spagna: soccorsi, 'fiduciosi che bimbo nel pozzo sia vivo'

 
EMPOLI (FIRENZE)
In escandescenze,vanno Ps e 118 ma muore

In escandescenze,vanno Ps e 118 ma muore

 

E' morta Maritsa, la 'nonna di Lesbo' che aiutava migranti

 
BELGRADO

Bagno di folla per Putin a Belgrado

 
NEW YORK

Usa: Wsj, Trump valuta la rimozione dei dazi alla Cina

 
WASHINGTON

Trump cancella viaggio all'estero della speaker Pelosi

 
FIRENZE
Preview e mostra Firenze Luca Pignatelli

Preview e mostra Firenze Luca Pignatelli

 
BENEVENTO
Fuggono da Ps, 4 morti nel Casertano

Fuggono da Ps, 4 morti nel Casertano

 

Milano

Marotta,torna Mourinho? penso a presente

Ci dispiace del suo esonero. Trincao e' forte, Ausilio lo segue

Marotta,torna Mourinho? penso a presente

Milano, 18 DIC - "In questo momento dobbiamo pensare all'Inter del presente, non al passato: ci spiace del suo esonero". Cosi' l'amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta commenta l'esonero di Jose' Mourinho. Piena fiducia a Spalletti e gia' il pensiero rivolto a potenziare la rosa. nell'elenco dei possibili acquisti, c'e' Trincao: ''Il management segue le linee guida che la proprietà detta, ovvero voler vincere. Ciò si tramuta in operazioni concrete che porteranno ad ingaggiare alcuni giocatori, la rosa va puntellata in alcuni settori, ma è forte. Trincao sono certo che Ausilio lo abbia nel suo taccuino, è un giocatore bravo e se riusciremo entreremo anche noi in questa trattativa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400