Domenica 20 Gennaio 2019 | 09:31

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Siria: tv, esplosione a sud di Damasco

 
TUNISI

Tunisia: Essebsi candidato a presidenziali per Nidaa Tounes

 
ROMA

Congo: Corte costituzionale, vincitore elezioni è Tshisekedi

 
ROMA

++ Irlanda del Nord: autobomba esplode a Londonderry ++

 
ROMA

Terremoti: scossa magnitudo 6.6 a largo del Cile centrale

 
MILANO

Calcio: Spalletti, stasera all'Inter è mancata la qualità

 
ROMA
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 
WASHINGTON

Trump lancia appello bipartisan, lavoriamo insieme

 
WASHINGTON

Usa: Pelosi boccia proposta Trump, inutile

 
MILANO
Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

 
ROMA

Mattarella, Matera simbolo del Sud che vuole innovare

 

ROMA

In video insulti e bottiglie contro cc

A Roma militare ferito impugna pistola ma non spara

In video insulti e bottiglie contro cc

ROMA, 16 DIC - Si indaga per risalire a un gruppo di ragazzi incappucciati, probabilmente tifosi laziali, che nella notte tra giovedì e venerdì, dopo la partita Lazio-Eintracht, hanno aggredito con mazze un tifoso tedesco a Trastevere, insultato e aggredito i carabinieri intervenuti in suo soccorso lanciando bottiglie. Nell'episodio, già reso noto nei giorni scorsi, i carabinieri in servizio di pattugliamento nel quartiere hanno soccorso il ragazzo tedesco a terra. In un video, diventato virale, si vede un militare che viene insultato, bersagliato dal lancio di bottiglie. Il carabiniere impugna la pistola ma non spara e rimane lievemente ferito alla testa. Il video ha fatto il giro dei social, tra gli encomi da parte degli utenti nei confronti del carabiniere, soprattutto - scrivono - per "aver svolto il suo compito con sangue freddo e lucidità" e tanti altri che hanno commentato: "doveva sparare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400