Domenica 20 Gennaio 2019 | 20:13

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Moto: Lorenzo si frattura lo scafoide sinistro

 
AVEZZANO (L'AQUILA)

Di Maio, stabilizzeremo i 10 mila 'navigator'

 
HARARE

Davos: non va presidente Zimbabwe, pesano proteste interne

 
ATENE

Grecia:proteste per Macedonia, Tsipras accusa estrema destra

 
Migranti: Di Maio, Ue sanzioni chi sfrutta Africa

Migranti: Di Maio, Ue sanzioni chi sfrutta Africa

 
ROMA
Il City vince e resta a -4 dal Liverpool

Il City vince e resta a -4 dal Liverpool

 
ROMA

Calcio: il City vince e resta a -4 dal Liverpool

 
RUVO (BARI)

Donna trovata morta in casa dal suo compagno, indagano Cc

 
TERNANA
Calori è nuovo allenatore della Ternana

Calori è nuovo allenatore della Ternana

 
ROMA

Calcio: serie A, pari-spettacolo in Fiorentina-Samp

 
ROMA
Serie A: Fiorentina-Samp pari spettacolo

Serie A: Fiorentina-Samp pari spettacolo

 

ROMA

In Italia si eredita sempre più istruzione e status

Bankitalia,genitori decisivi per figli non solo per ricchezza

ROMA, 16 DIC - L'ascensore sociale in Italia non funziona molto, anzi forse si è rotto. Secondo uno studio dei ricercatori della Banca d'Italia, istruzione, reddito da lavoro e ricchezza continuano a ereditarsi da genitori ai figli, con una tendenza tornata in aumento negli ultimi anni e che portano il nostro paese fra quelli con meno mobilità fra generazioni. Le "condizioni di partenza" restano così decisive e largamente preponderanti per lo status specie se si considerano poi anche tutti gli altri fattori 'ambientali' come quartieri di provenienza, scuole frequentate, amicizie familiari. Nello studio non si danno 'ricette' ma si sottolinea come "la mobilità intergenerazionale costituisca un elemento cruciale in termini di uguaglianza" ed evita forme di "tensioni nella popolazione svanytaggiata". "Uno dei canali di trasmissioni delle condizioni di benessere dai genitori ai figli è l'istruzione" e "le stime mostrano una elevata persistenza intergenerazionale nei livelli di istruzione". sottolinea la ricerca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400