Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 09:49

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI

Bomba contro ingresso storica pizzeria Sorbillo a Napoli

 
NAPOLI
Bomba contro pizzeria Sorbillo a Napoli

Bomba contro pizzeria Sorbillo a Napoli

 
ROMA

Spread Btp-Bund apre in calo a 262 punti

 
ROMA
Preso l'immigrato fuggito da Malpensa

Preso l'immigrato fuggito da Malpensa

 
ROMA

Migranti, rintracciato l'egiziano fuggito da Malpensa

 
LOS ANGELES (USA)

Cinema, Jason Reitman dirigerà il sequel dei Ghostbusters

 
PECHINO

Borsa: Shanghai apre a -0,05% dopo bocciatura Brexit

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in lieve rialzo (+0,10%)

 
WASHINGTON

Usa 2020, la democratica Gillibrand annuncia corsa

 
TEL AVIV

Gaza, sbloccata la vicenda dei tre carabinieri

 
CREMONA
Pacca su sedere a 12enne,pm: meno grave

Pacca su sedere a 12enne,pm: meno grave

 

ROMA

Quasi un diplomato su due è pentito

AlmaDiploma-AlmaLaurea, il 46% cambierebbe indirizzo o istituto

Quasi un diplomato su due è pentito

ROMA, 13 DIC - Sebbene i diplomati siano generalmente soddisfatti dei vari aspetti dell'esperienza scolastica, una quota importante di loro al termine del percorso formativo è "pentito" della scelta compiuta a 14 anni. E' quanto emerge dall'Indagine sul Profilo dei Diplomati 2018 di AlmaDiploma e AlmaLaurea presentata oggi in occasione del XVI Convegno nazionale AlmaDiploma, "Orientare e (È) Educare - Percorsi, strumenti e nuove strategie di continuità". Il Rapporto mostra infatti che se tornassero ai tempi dell'iscrizione alla scuola secondaria di II grado, mentre 54 diplomati su cento ripeterebbero lo stesso corso, 34 diplomati su cento frequenterebbero un indirizzo diverso (8 sceglierebbero un diverso indirizzo/corso della propria scuola e 26 cambierebbero sia scuola che indirizzo); infine 12 ripeterebbero il corso ma in un'altra scuola. La quota dei diplomati che cambierebbe corso e/o scuola è più elevata tra i professionali (50,7%), seguiti dai tecnici (46,2%), e dai liceali (44,9%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400