Giovedì 25 Aprile 2019 | 00:33

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
'Buu? Spero arbitro non abbia sentito'

'Buu? Spero arbitro non abbia sentito'

 
ROMA
Premier: vittoria City vale doppio

Premier: vittoria City vale doppio

 
MILANO
Coppa Italia: Inzaghi, finale meritata

Coppa Italia: Inzaghi, finale meritata

 
ROMA
Striscione fascista:presa distanza Lazio

Striscione fascista:presa distanza Lazio

 
ROMA

Coppa Italia: battuto il Milan 1-0, la Lazio vola in finale

 
ROMA
Coppa Italia: la Lazio vola in finale

Coppa Italia: la Lazio vola in finale

 
PISA

Tenta aprire portellone aereo in volo, bloccato

 
PISA
Tenta aprire portellone aereo, bloccato

Tenta aprire portellone aereo, bloccato

 
PALERMO
Palermo:accordo con Arkus, ceduto 100%

Palermo:accordo con Arkus, ceduto 100%

 
MILANO

 
MILANO

Coppa Italia: Milinkovic-Savic ko, esce in lacrime

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

ROMA

Rioccupa casa confiscata a Casamonica

E' stata denunciata, aveva violato sigilli e divelto serratura

Rioccupa casa confiscata a Casamonica

ROMA, 13 DIC - Aveva rioccupato la casa che era stata confiscata nel corso di un'operazione contro il clan Casamonica lo scorso luglio. Per questo la fidanzata di uno dei membri del noto clan romano è stata denunciata per occupazione abusiva. La ragazza, 19 anni, fidanzata del figlio di Giuseppe Casamonica, aveva violato i sigilli, rioccupando una delle case abusive confiscate al Tuscolano lo scorso 17 luglio affidata all'Agenzia Nazionale dei Beni Confiscati. I Carabinieri della Stazione Roma Tuscolana unitamente ai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno nuovamente liberato l'abitazione e denunciato la donna. Sul posto è giunto anche il personale dell'Agenzia Nazionale dei Beni sequestrati e confiscati, ente assegnatario dell'immobile che, con i Carabinieri presenti, ha ripristinato la serratura e apposto nuovamente i sigilli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400