Domenica 20 Gennaio 2019 | 09:33

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Siria: tv, esplosione a sud di Damasco

 
TUNISI

Tunisia: Essebsi candidato a presidenziali per Nidaa Tounes

 
ROMA

Congo: Corte costituzionale, vincitore elezioni è Tshisekedi

 
ROMA

++ Irlanda del Nord: autobomba esplode a Londonderry ++

 
ROMA

Terremoti: scossa magnitudo 6.6 a largo del Cile centrale

 
MILANO

Calcio: Spalletti, stasera all'Inter è mancata la qualità

 
ROMA
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 
WASHINGTON

Trump lancia appello bipartisan, lavoriamo insieme

 
WASHINGTON

Usa: Pelosi boccia proposta Trump, inutile

 
MILANO
Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

 
ROMA

Mattarella, Matera simbolo del Sud che vuole innovare

 

SASSARI

Incendiata porta casa sindaco Sassarese

Terzo atto intimidatorio in 3 anni contro amministrazione paese

Incendiata porta casa sindaco Sassarese

SASSARI, 10 DIC - Ancora un attentato intimidatorio a Esporlatu, piccolo centro del Sassarese. Nel mirino è finito il sindaco del paese Francesco Giuseppe Furriolu. Verso mezzanotte ignoti malviventi hanno tentato di incendiare il portoncino d'ingresso della sua abitazione. E' stato lo stesso Furriolu, con i suoi familiari, a spegnere le fiamme e chiamare i carabinieri. Sul posto è stata ritrovata una bottiglietta con liquido infiammabile. I militari hanno avviato le indagini per risalire ai responsabile di questo ennesimo atto intimidatorio nel centro del Nord Sardegna. Per due volte, infatti, era stato preso di mira il vicesindaco Giovanni Canu: nel 2017 gli era stata bruciata l'auto, quest'anno era stato fatto esplodere un ordigno esplosivo all'interno della sua casa di campagna. A luglio, invece, i malviventi avevano cercato di far saltare la festa del paese, l'Asino Day, organizzata dal Comune, cospargendo di trielina i tavoli e l'intera zona dove era in programma un pranzo pubblico con centinaia di persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400