Sabato 15 Dicembre 2018 | 00:53

NEWS DALLA SEZIONE

CORINALDO (ANCONA)
Mille persone a fiaccolata Corinaldo

Mille persone a fiaccolata Corinaldo

 
CORINALDO (ANCONA)

Discoteca: mille persone a fiaccolata Corinaldo

 
TRIESTE 14 DIC

Triplice omicidio nella nobiltà austriaca

 
TRIESTE 14 DIC
Triplice omicidio in nobiltà austriaca

Triplice omicidio in nobiltà austriaca

 
MILANO

Battisti: Alberto Torregiani, dovevo sorvegliarlo io?

 
TORINO
Creato dissalatore acqua low cost

Creato dissalatore acqua low cost

 
ANCONA
Terremoto: neve nelle aree Sae Marche

Terremoto: neve nelle aree Sae Marche

 
SAN PAOLO

Battisti: presidente Temer firma il decreto di estradizione

 
TORINO

Teatro: lavoratori Regio Torino, enti lirici a rischio

 
TORINO
Uccise trans, trovato morto in strada

Uccise trans, trovato morto in strada

 
MILANO
Spataro, con Salvini nulla da chiarire

Spataro, con Salvini nulla da chiarire

 

ROMA

Lazio-Sampdoria 1-1

Biancocelesti beffati da Saponara al 98' per il gol del pari

Lazio-Sampdoria 1-1

ROMA, 8 DIC - Un capolavoro del thriller. Così può essere sintetizzato il 2-2 fra Lazio e Sampdoria che all'Olimpico esaltano la bellezza e l'incertezza del calcio, condensando in una manciata di minuti emozioni, gol, speranze, illusioni e sogni infranti. Dopo l'1-0 di Quagliarella e quasi un'ora a inseguire, ecco il pareggio di Acerbi - uomo giusto al posto giusto - quindi il 2-1 di Immobile su rigore con la Var e, all'ultimo respiro, il 2-2 con la mossa dello scorpione di Saponara al 53' della ripresa. Nemmeno il più audace dei visionari avrebbe potuto prevedere tutto ciò. Brividi a parte, si specchia l'immagine di una Lazio che resta nel bel mezzo di una crisi, ma almeno si prende un punto con la Sampdoria, dopo essere rimasta sotto di un gol per quasi un'ora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400