Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 16:57

NEWS DALLA SEZIONE

Siria: Ong, uccisi 700 prigionieri Isis in due mesi

 
BANGKOK

L'abito della principessa diventa caso

 
TORINO
Furto a Torino in casa calciatore Rincon

Furto a Torino in casa calciatore Rincon

 
TORINO

Furto nel centro di Torino,svaligiata casa calciatore Rincon

 
NEW YORK

S&P: taglio netto stime crescita Italia, +0,7% Pil 2019

 
CAGLIARI

Fondi Sardegna: assolto il sindaco di Alghero Mario Bruno

 
CAGLIARI
Fondi gruppi: assolto sindaco Alghero

Fondi gruppi: assolto sindaco Alghero

 
BOLOGNA
Bimbo di 2 anni incastrato in un termo

Bimbo di 2 anni incastrato in un termo

 
NAPOLI
Lavoro, manifestanti in stato di fermo

Lavoro, manifestanti in stato di fermo

 
ROMA

George Soros è 'la persona dell'anno' del Financial Times

 
NEW YORK

Wsj, Usa preparano ritiro forze da nord est Siria

 

BERGAMO

Gasperini:Giovani?Mandragora è eccezione

'I talenti spesso passano anni tra C e B, lui gioca sempre'

Gasperini:Giovani?Mandragora è eccezione

BERGAMO, 8 DIC - "Mandragora? Mi capita spesso di incontrare di nuovo ragazzi che ho visto esordire. Era giovanissimo quando l'ha fatto con me nel Genoa: sta giocando con continuità, cosa difficile per un calciatore italiano in sé. Ce ne sono pochi, essere in campo è già un grande merito". Alla vigilia del match in casa dell'Udinese, Gian Piero Gasperini trova parole di elogio per il centrocampista avversario da lui lanciato al Genoa il 29 ottobre 2014, contro la Juventus. L'allenatore dell'Atalanta ne approfitta per ragionare sulla valorizzazione dei talenti dei vivai italiani: "C'è bisogno di uno spazio intermedio tra la categoria Primavera e i campionati professionistici. Lo sbocco attuale sono la B e la C, ma il salto verso i professionisti è enorme - ragiona Gasperini -. Spesso servono due o tre anni di passaggio in cui alcuni giocatori rischiano di perdersi, specie se intorno a loro ci sono attese eccessive. Anche i ragazzi che erano qui quando sono arrivato io avevano alle spalle anni di categorie inferiori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400