Lunedì 18 Marzo 2019 | 21:16

NEWS DALLA SEZIONE

TARANTO
Bimba 5 anni muore di tumore,'E' strage'

Bimba 5 anni muore di tumore,'E' strage'

 
SASSARI
Punisce alunni chiudendoli al buio

Punisce alunni chiudendoli al buio

 
TORINO
No nuova Ztl, Appendino contestata

No nuova Ztl, Appendino contestata

 
ROMA
Bimbo immunodepresso torna a scuola

Bimbo immunodepresso torna a scuola

 
ROMA

Vaccini: bimbo immunodepresso torna in sua scuola a Roma

 
ROMA

Tv: torna Raffaella Carrà su Rai3, primo ospite Fiorello

 
COSENZA
Agenti pagano albergo a donna e figlio

Agenti pagano albergo a donna e figlio

 
VIAREGGIO)
Viareggio Cup: chiesto stop scommesse

Viareggio Cup: chiesto stop scommesse

 
FIRENZE
Cognigni, parole di Pioli poco logiche

Cognigni, parole di Pioli poco logiche

 
GENOVA
Ferrero, Giampaolo resta alla Sampdoria

Ferrero, Giampaolo resta alla Sampdoria

 
SINALUNGA (SIENA)

Cinema: Pinocchio di Garrone, Benigni sul set

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

FIRENZE

Treno contro piattaforma:aperta indagine

Tra ipotesi cestello troppo sporgente

Treno contro piattaforma:aperta indagine

FIRENZE, 7 DIC - La procura di Firenze ha aperto un fascicolo per lesioni colpose, al momento a carico di ignoti, in merito all'incidente ferroviario avvenuto nella notte all'altezza della galleria del Pellegrino, tra le stazioni Statuto e Campo di Marte. Il pm Paolo Barlucchi, titolare delle indagini, ha disposto il sequestro della piattaforma su cui stavamo lavorando i tre operai rimasti ferito e del locomotore del treno merci. Una delle ipotesi che in questo momento sarebbero al vaglio, è che il cestello si trovasse spostato lateralmente rispetto ai binari, in una posizione troppo sporgente per permettere il passaggio del treno. Secondo quanto appreso, al momento dell'incidente gli operai, dipendenti della ditta Cemes con sede a Pisa, si trovavano su un cestello sopraelevato rispetto alla piattaforma, impegnati in lavori di manutenzione della linea elettrica. Sempre in base a quanto emerso, il treno merci, che era autorizzato al transito sul binario, avrebbe urtato violentemente il cestello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400