Domenica 16 Dicembre 2018 | 18:25

NEWS DALLA SEZIONE

PARIGI

Strasburgo: in centinaia sotto albero simbolo del mercatino

 
GAZA

Anniversario Hamas, manifestazione di massa a Gaza City

 
FERRARA
Di Carlo, Chievo vivo più che mai

Di Carlo, Chievo vivo più che mai

 
ROMA

Nadia Murad, 'mio nipote è nell'Isis, mi minacciò di morte'

 
ROMA
Da domani temporali a Centro-Sud

Da domani temporali a Centro-Sud

 
ROMA

Maltempo: da domani temporali e venti forti a Centro-Sud

 
MILANO
Milano, Sala contestato da antagonisti

Milano, Sala contestato da antagonisti

 
MILANO

Milano: Sala contestato in periferia da gruppo antagonisti

 
ROMA

Calcio: serie A, il Sassuolo vince ed è sesto

 
WASHINGTON

Russiagate: per 6 americani su 10 Trump non dice la verità

 
GINEVRA

Incidente bus: italiani i 2 autisti, uno rischia vita

 

ROMA

Di Francesco "Manolas quasi out"

"Ricadute sempre su stessi punti, ora vado al Divino Amore..."

Di Francesco "Manolas quasi out"

ROMA, 07 DIC - "La cosa migliore che posso fare è una bella preghiera affinché ci rimettiamo a posto il prima possibile. Prima sono passato al santuario del Divino Amore…". L'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, alla vigilia della trasferta di Cagliari, liquida con una battuta il periodo negativo che vede l'infermeria dei giallorossi sempre più affollata. Ultimo della lista di infortunati, il difensore Manolas, come rivela lo stesso Di Francesco in conferenza stampa: "Fazio è totalmente recuperato, ma ora c'è Manolas che ha avuto un colpo in partitella e ad oggi il suo utilizzo per domani è al 50%. Quasi non cammina, ha preso un brutto colpo sulla gamba. Speriamo che recupera perché siamo in pochi e prima di venire qui sono passato al Divino Amore". "Se ogni volta che uno prende una botta si fa male sullo stesso punto qualcosa ti fa pensare - ha concluso il tecnico giallorosso - ma non mi lego mai ad altri pensieri".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400