Giovedì 13 Dicembre 2018 | 13:44

NEWS DALLA SEZIONE

STOCCOLMA

Svezia: dal 1 luglio 2019 divieto di fumo all'aperto

 
MILANO

Salini Impregilo: crolla in Borsa per il caso Panama

 
ROMA
Dl fiscale: Camera conferma fiducia

Dl fiscale: Camera conferma fiducia

 
ROMA
Ponte: Aspi contro dl ma no sospensiva

Ponte: Aspi contro dl ma no sospensiva

 
ROMA
Serie b, gli arbitri

Serie b, gli arbitri

 
ROMA

Bonisoli, più vigilanza armata per Colosseo e Fori

 
ROMA
Manovra: Carfagna, Di Maio come Tsipras

Manovra: Carfagna, Di Maio come Tsipras

 
ROMA

Manovra:Carfagna,Di Maio come Tsipras,ci porta a umiliazione

 
ROMA

Manovra: Meloni, governo annuncia 2,4% ma concorda 2,04

 
ANCONA

Discoteca: "profondo, commosso cordoglio" Mattarella

 
ROMA
Manovra: Meloni, governo concorda 2,04%

Manovra: Meloni, governo concorda 2,04%

 

LONDRA

Brexit: ministro evoca ponte aereo farmaci in caso 'no-deal'

Montano timori per approvvigionamenti se accordo May non passa

LONDRA, 7 DIC - Il Regno Unito è pronto a realizzare un ponte aereo per garantire le forniture di farmaci d'importazione nell'eventualità di intoppi al porto di Dover, o in generale dei normali controlli portuali, sulla scia di un'ipotetica Brexit no-deal: un traumatico divorzio dall'Ue senz'accordo. Lo ha detto oggi il ministro della Sanità britannico, Matt Hancock, incaricato da Theresa May con altri esponenti del governo Tory di una serie di missioni in giro per il Paese in questo weekend per promuovere in extremis l'accordo di divorzio chiuso dalla premier con Bruxelles e destinato ad andare a un difficile voto di ratifica alla Camera dei Comuni martedì 11 dicembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400