Domenica 09 Dicembre 2018 | 22:25

NEWS DALLA SEZIONE

GENOVA
Genoa: Prandelli, come salita lunga 80'

Genoa: Prandelli, come salita lunga 80'

 
MILANO
S.Siro rende omaggio a Radice

S.Siro rende omaggio a Radice

 
ANCONA
Discoteca, entrati senza biglietto

Discoteca, entrati senza biglietto

 
ROMA

Gilet gialli: Macron avrebbe confessato, 'ho fatto cavolate'

 
ANCONA
Ragazza di 15 anni esce dal coma

Ragazza di 15 anni esce dal coma

 
ANCONA

Discoteca: 15enne esce dal coma, madre 'impazzisco di gioia'

 
BARI
Gestore discoteca Bari, serve Daspo

Gestore discoteca Bari, serve Daspo

 
ROMA
Sterling: "Media alimentano il razzismo"

Sterling: "Media alimentano il razzismo"

 
EMPOLI (FIRENZE)
Bologna: Inzaghi, domani parlo col club

Bologna: Inzaghi, domani parlo col club

 
UDINE
Udinese: Nicola "dobbiamo migliorare"

Udinese: Nicola "dobbiamo migliorare"

 
NAPOLI
Martone 'maestro' a Capri,Hollywood

Martone 'maestro' a Capri,Hollywood

 

PORTO SANT'ELPIDIO (FERM0)

Sfregiata con acido: Gessica, bellezza è energia

Domani processo d'appello per il suo ex

PORTO SANT'ELPIDIO (FERM0), 14 NOV - "La bellezza non è nell'anima, piuttosto è energia, ad ognuno arriva un feedback di ciò che sentiamo e se mi sento brutta anche gli altri mi vedono così e proveranno pena. Se mi sento 'figa' anche questo arriva e strappa un sorriso". Così Gessica Notaro, la 28enne romagnola aggredita con l'acido dal suo ex Eddy Tavares il 10 gennaio 2017, durante un incontro con i ragazzi dell'Iiss Carlo Urbani di Porto Sant'Elpidio. "Ogni cosa che ci accade ha un senso e paradossalmente anche se non riusciamo a comprenderne il significato succede sempre per il nostro più alto bene - ha detto -. Parlo con giovani perché sono in una età in cui costruiscono i rapporti sentimentali, valutano i rapporti tra i genitori. In genere porto la testimonianza nelle scuole medie, anche alle elementari. I ragazzi sono molto smart e veloci e fanno domande interessanti. Le loro domande spesso mi fanno riflettere". Notaro domani sarà al processo di apppello che vede imputato il suo ex per lesioni e stalking. "L'omicidio di identità potrebbe essere una strada da percorrere - ha osservato -. O non ammettere il rito abbreviato. Domani ho l'appello in tribunale e so che ci sarà il rischio che gli scalino degli anni dai 10 per lesioni e 8 per lo stalking".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400