Lunedì 10 Dicembre 2018 | 08:30

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Incendio in palazzo a Reggio Emilia,2 morti e feriti

 
TOKYO

Nissan: Ghosn, pm Tokyo formalizza incriminazione

 
WASHINGTON

Khashoggi: Cnn, 'non posso respirare' le sue ultime parole

 
TOKYO

Giappone: Pil terzo trimestre rivisto al ribasso (-0,6%)

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in netto calo (-1,66%)

 
MILANO
Leonardo 'Ibra niente Milan'

Leonardo 'Ibra niente Milan'

 
NAPOLI
Martone 'maestro' a Capri,Hollywood

Martone 'maestro' a Capri,Hollywood

 
ANCONA
Discoteca, minorenne fermato per droga

Discoteca, minorenne fermato per droga

 
ANCONA

Discoteca: minorenne in stato di fermo per droga

 
GENOVA
Genoa: Prandelli, come salita lunga 80'

Genoa: Prandelli, come salita lunga 80'

 
MILANO
S.Siro rende omaggio a Radice

S.Siro rende omaggio a Radice

 

MOSCA

Ucraina: migliaia senza riscaldamento per disputa sul gas

Proteste a Kryvy Rih e Smila

MOSCA, 13 NOV - Migliaia di ucraini sono senza riscaldamento per una disputa sul gas tra la società statale Naftogaz e i fornitori locali. Le temperature in molte zone del Paese sono scese sotto lo zero nella notte. Proteste si sono registrate a Kryvy Rih, una città di 600.000 abitanti nel sud-est ucraino, dove gli abitanti locali hanno occupato la sede della società locale del gas. A Smila alcune persone hanno invece bloccato le strade che portano in città. La settimana scorsa il deputato nazionalista Oleg Liashko ha detto che almeno 6 città sono al freddo, per un totale di un milione di persone. L'Ucraina ha aumentato le bollette del gas del 23% dal primo novembre come chiesto dall'Fmi per un nuovo finanziamento. Un altro +15% per acqua calda e riscaldamento è previsto dal primo dicembre. Kiev ha interrotto l'acquisto di gas dalla Russia, con cui è ai ferri corti per l'annessione della Crimea e la guerra nel Donbass, e acquista il metano da società europee, alcune delle quali le rivendono il gas acquistato da Mosca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400