Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 13:25

NEWS DALLA SEZIONE

BRUXELLES

Plastica: c'è l'accordo Ue, restrizioni su monouso dal 2021

 
TREVISO
Presepe vivente, Re Magi in carrozzina

Presepe vivente, Re Magi in carrozzina

 
ROMA
Cairo:Proroga mercato?Sia come gli altri

Cairo:Proroga mercato?Sia come gli altri

 
ROMA

Sanremo: Baglioni, festival è il Colosseo della musica

 
MOSCA

Russia: sondaggio, il 66% della popolazione rimpiange l'Urss

 
ROMA
Magi, grazie a Ue risparmiati miliardi

Magi, grazie a Ue risparmiati miliardi

 
ROMA

Manovra: Magi, grazie a Ue risparmiati decine miliardi euro

 
ISTANBUL

Turchia: blitz anti-Isis, 17 arresti a Istanbul

 
ROMA

Sudafrica: Grace Mugabe, ordine d'arresto per aggressione

 
SAN PAOLO

Battisti: media, la polizia vuole negoziare la resa

 
ROMA

Sanremo: in giuria Giovani anche Fiorella Mannoia

 

BARI

Neonato abbandonato in ospedale Bari

Medici e infermieri fanno doppi turni per stare accanto a lui

Neonato abbandonato in ospedale Bari

BARI, 12 NOV - Un bambino di 48 giorni di nazionalità rumena è stato abbandonato dalla mamma nell'ospedale Giovanni XXIII di Bari, dove era ricoverato da alcuni giorni per una malattia metabolica e problemi cardiaci diagnosticati fin dalla nascita.Immediatamente è partita la gara per la solidarietà, con medici e infermieri che fanno doppi turni per non lasciarlo solo e alcuni volontari che si sono attivati per portargli abiti, pannolini e altro. Il bambino è nato a Taranto il 24 settembre e dopo pochi giorni è stato trasferito nell'ospedale pediatrico di Bari.I medici gli hanno diagnosticato una patologia metabolica, la leucinosi, e un problema cardiaco. Il piccolo è stato quindi trasferito nel reparto di malattie metaboliche del Giovanni XXIII dove si trova attualmente ricoverato. La mamma è stata con lui fino a qualche giorno fa, ma poi ha lasciato l'ospedale e non vi ha più fatto ritorno. L'ospedale ha provveduto a segnalare l'accaduto alle autorità competenti, forze dell'ordine, servizi sociali e Tribunale per i Minorenni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400