Sabato 19 Gennaio 2019 | 15:14

NEWS DALLA SEZIONE

CITTA' DEL MESSICO

Messico: esplosione oleodotto, saliti a 66 i morti

 
ROMA

Telefonata Salvini-Baglioni, chiarimento su migranti

 
GENOVA
Samp, Giampaolo "per l'Europa è lunga"

Samp, Giampaolo "per l'Europa è lunga"

 
ROMA

Uxoricida liberato uccide avvocatessa e si suicida

 
ROMA
30 nomi terroristi su scrivania Salvini, 14 in Francia

30 nomi terroristi su scrivania Salvini, 14 in Francia

 
ROMA
Burkina: pm indaga per sequestro persona

Burkina: pm indaga per sequestro persona

 
ROMA

Burkina: pm Roma indaga per sequestro persona

 
NAPOLI
Koulibaly, il parere del giudice

Koulibaly, il parere del giudice

 
MATERA

Conte, responsabilità Governo investire al Sud

 
MATERA
Conte, compito governo investire al Sud

Conte, compito governo investire al Sud

 
GORIZIA
Rievocazione X Mas Gorizia: no scontri

Rievocazione X Mas Gorizia: no scontri

 

MILANO

Banche:per le 4 big utili per 6 mld ma prosegue taglio posti

Secondo analisi First-Cisl assorbito senza drammi impatto spread

MILANO, 10 NOV - Le incertezze politiche ed economiche non frenano la redditività dei primi 4 gruppi bancari italiani senza però che questo si rifletta sull'occupazione ne tantomeno sui salari dei bancari. Secondo un'analisi della First Cisl, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco Bpm e Ubi hanno assorbito "senza drammi i 3,4 miliardi di euro di impatto dovuto all'aumento dei tassi dei btp", e al contempo realizzato con le trimestrali 6 miliardi di utili, il 17% in più su base annua al netto delle poste straordinarie". "Ci tocca dare ragione ai banchieri - sottolinea il segretario generale, Giulio Romani - il sistema è solido e redditizio, ma allora perché continuano imperterriti a tagliare personale e filiali? Aver perso in un anno 12.300 posti di lavoro, prevalentemente in Italia, solo in queste quattro banche, è drammatico per un Paese che ha un tasso di disoccupazione giovanile del 30%. Avere 1.260 sportelli in meno riduce ancora dell'8,4% in un solo anno il servizio ai territori, in barba ai doveri sociali delle banche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400