Sabato 17 Novembre 2018 | 09:34

NEWS DALLA SEZIONE

BUENOS AIRES

Argentina: ritrovato sottomarino affondato un anno fa

 
ROMA

Mafia: confiscati 21 mln a uomini vicino a Messina Denaro

 
CHICO (CALIFORNIA)

Usa: in California 71 vittime, oltre mille dispersi

 
WASHINGTON

Khashoggi: ambasciatore saudita in Usa nega telefonata

 
WASHINGTON

Khashoggi, per Cia il mandante è il principe Bin Salman

 
ROMA
Nations League: Francia ko in Olanda

Nations League: Francia ko in Olanda

 
ROMA

Nations League: Francia ko in Olanda, Germania in B

 
MILANO
Scala: un po' Rossini in Attila verdiano

Scala: un po' Rossini in Attila verdiano

 
BOLZANO
Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

 
BOLZANO

Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

 
CATANIA
Nubifragio nel Catanese,vento e grandine

Nubifragio nel Catanese,vento e grandine

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

AOSTA

Spelgatti, rischi per Ue con tecnocrazia

Intervento presidente Regione a Scuola per la Democrazia

Spelgatti, rischi per Ue con tecnocrazia

AOSTA, 10 NOV - "Il problema che affrontiamo, che affrontano i sinceri europeisti, come lo sono i valdostani, è allora prima di tutto il rischio che un percorso inverso, che parta dalla centralizzazione e dall'eccesso di tecnocrazia, anziché dalla composizione delle differenze dei territori in una logica partecipativa e solidaristica, possa arrestarne lo sviluppo o addirittura provocarne la crisi. Un rischio che spero sapremo evitare". Lo ha detto, in riferimento alla "Unione Europea", il presidente della Regione Valle d'Aosta, Nicoletta Spelgatti (Lega), intervenendo ad Aosta alla decima edizione della Scuola per la democrazia, corso di alta formazione politica rivolto a giovani amministratori locali a cui partecipa anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400