Sabato 17 Novembre 2018 | 09:25

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Mafia: confiscati 21 mln a uomini vicino a Messina Denaro

 
CHICO (CALIFORNIA)

Usa: in California 71 vittime, oltre mille dispersi

 
WASHINGTON

Khashoggi: ambasciatore saudita in Usa nega telefonata

 
WASHINGTON

Khashoggi, per Cia il mandante è il principe Bin Salman

 
ROMA
Nations League: Francia ko in Olanda

Nations League: Francia ko in Olanda

 
ROMA

Nations League: Francia ko in Olanda, Germania in B

 
MILANO
Scala: un po' Rossini in Attila verdiano

Scala: un po' Rossini in Attila verdiano

 
BOLZANO
Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

 
BOLZANO

Tragedia familiare a Folgaria, 2 morti

 
CATANIA
Nubifragio nel Catanese,vento e grandine

Nubifragio nel Catanese,vento e grandine

 
CAGLIARI

Naufragio migranti in Sardegna, un morto e nove dispersi

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

AOSTA

Fosson,unità in valorizzazione diversità

Appello presidente Consiglio Valle a Sergio Mattarella

Fosson,unità in valorizzazione diversità

AOSTA, 10 NOV - "E' nella valorizzazione delle diversità e del pluralismo che si ritrova l'unità". Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Valle d'Aosta, Antonio Fosson, durante la decima edizione della Scuola per la democrazia, corso di alta formazione politica rivolto a giovani amministratori locali, al quale partecipa il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. "Oggi signor presidente - ha aggiunto Fosson -, facciamo appello a Lei, alla sua sensibilità e alla sua autorevolezza di uomo profondamente votato alle istituzioni e alla democrazia, affinché l'Italia possa ritrovare un percorso di crescita nel rispetto del ruolo di ognuno, ad ogni livello di rappresentanza istituzionale e territoriale". In questo senso, ha spiegato il presidente del Consiglio Valle, "la Valle d'Aosta, terra di montagna e di cultura che si sente parte di questa unità nella sua diversità, è pronta raccogliere la sfida".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400